Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 26 ottobre 2017

Rocher ai due cioccolati

Nell'ampia gamma dei dolcetti da fare in poco tempo e con la massima soddisfazione si inseriscono di diritto questi rocher ai due cioccolati. La componente croccante del riso soffiato e l'aromaticità delle mandorle tostate si accompagnano bene alla massa profumata del cioccolato.

ROCHER AI DUE CIOCCOLATI

200g di cioccolato al latte
100g di cioccolato fondente al 54,5% di cacao
50g di riso soffiato
45g di mandorle, spellate, tagliate a filetti e leggermente tostate

Sciogliere a bagnomaria o nel microonde (circa 4' a 500W) il cioccolato ridotto a pezzetti. Aggiungere il riso soffiato e le mandorle e mescolare bene per rivestirli uniformemente. Con l'aiuto di un cucchiaino, formare tante piccole palline che andranno depositate su della carta forno. Lasciare rassodare i dolcetti in frigo per un'ora. Disporli nei pirottini di carta e servirli subito. Si conservano per una decina di giorni, in frigo, chiusi in un contenitore di vetro a chiusura ermetica (ottimi quelli Ikea).

3 commenti:

  1. Daaii!!! Non si fa così! Sto diventando cioccolato dipendente, ora con queste delizie che si preparano velocemente non ho più scampo. Adoro questi dolcetti/cioccolatini. Grazie. Una buona serata. Ciao
    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina
  2. Grazie. Una buona serata a te, carissima Stefania.

    RispondiElimina
  3. Genio! io sto invece sbocconcellando le fave dei morti, seguendo Brera-Veronelli e la Perna Bozzi

    RispondiElimina