Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 13 aprile 2018

Insalata di cavolo rosso, mirtilli disidratati e feta

INSALATA DI CAVOLO ROSSO, MIRTILLI DISIDRATATI E FETA


Ingredienti per 6 persone, come contorno

750g di cavolo cappuccio rosso
3 manciate di mirtilli rossi disidratati
200g di feta (molto buona quella dell'isola di Eubea)
vinaigrette alla senape e aceto di sidro di mele


Mondare il cavolo, togliendo le prime foglie, se sciupate. Tagliarlo a spicchi, eliminando la parte bianca del torsolo. Passarlo nel robot da cucina con montato il disco per affettare a 2 mm. di spessore. Riunire il cavolo in un colapasta, lavandolo sotto acqua corrente. Scolarlo accuratamente nella centrifuga per insalata.  Versarlo in una capiente terrina; unire i mirtilli rossi e condirlo con la vinaigrette, mescolando con cura. Lasciar insaporire, al fresco, per una mezz'oretta. Poco prima di servire, risciacquare sotto un getto di acqua corrente la feta. Tamponarla nella carta da cucina e tagliarla a cubetti. Unirla all'insalata di cavolo e servire. 


2 commenti:

  1. ciao eugenia
    io faccio la stessa cosa usando però anche delle carote: carote + cavolo rosso e delle ciliegie disidratate al posto dei mirtilli... tra altro insalata che si può fare in quantità dato che si conserva bene in frigo per qualche giorno (scolandola poi per bene al momento di servirla)
    ... confesso però che in questo momento, anche se fa ancora freddino qui a Londra, non ne posso più di cavoli, kale, pastinache and co :) stefano

    RispondiElimina
  2. Ottimi suggerimenti. Anche qui, ormai, non si sognano che insalate più estive. Domani ne pubblico una che mi e' riuscita piuttosto bene. Buona serata.

    RispondiElimina