Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 7 marzo 2012

Rösti di carote

Un saporito e insolito contorno queste polpettine a base di carote; un modo nuovo (almeno per me) per presentare il solito ortaggio. Si accompagnano perfettamente al filetto di vitello cotto a bassa temperatura.

Rösti di carote
Ingredienti per 3 persone
250 g di carote
1/2 cipolla
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
25 g di farina bianca
25 g di farina di grano saraceno (nella ricetta originale si usa farina integrale)
1 uovo
sale
olio extravergine

Pelare le carote e passarle alla grattugia con i fori grossi. Mondare la cipolla e grattugiare anch'essa. Mescolare le farine in una terrina, unire l'uovo e lavorare con una forchetta fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Aggiungere le carote e la cipolla, il prezzemolo tritato, una pizzicata di sale, mescolando tutto accuratamente. Scaldare un filo d'olio in una padella antiaderente. Aiutandosi con due cucchiai, prelevare piccole porzioni di impasto, depositarle nella padella appiattendole un po' con una paletta. Farle dorare dolcemente su entrambi i lati, a fuoco moderato, una decina di minuti per parte.

Annota bene: queste polpette tendono ad assorbire molto olio, ungere appena la padella.

10 commenti:

  1. buone le polpette in tutti i modi, e maniere. Così non le ho davvero mai fatte. Ricetta segnata! ciao mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Mony. Sono davvero insolite queste polpettine di carote e hanno il pregio di cuocere in poco tempo. Grazie della fiducia. A presto

      Elimina
  2. una gustosa variante alle polpettine di zucchine, me la segno, grazie Eu, un bacione....

    RispondiElimina
  3. deliziosa la tua versione, io e mia sorella li abbiamo fatti zucchine e patate, cmq sia una ricetta incredibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conoscevo la versione con le zucchine e le patate; me la segno!

      Elimina
  4. che bello, un rösti nuovo!! e sicuramente buonissimo :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, Cristina, sempre gentilissima. Un abbraccio

      Elimina
  5. Questa me la segno, a Pasqua rivedo i miei topolinie glie le preparo ... sono golosi di carote.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Rosetta. Mi sa che a breve anch'io comincerò a fare su e giù da Londra per andare a trovare la figlia. Che sia l'occasione giusta per incontrarci di nuovo? :)))

      Elimina