Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

domenica 29 novembre 2009

Milano, un sabato di fine novembre







































Il cielo è del solito colore grigio milanese, ma la temperatura è assurdamente primaverile in questo ultimo sabato di novembre. E' bello, ogni tanto, fare quattro passi in centro: lasciarsi ancora stupire dalla bellezza di certi scorci, di certe chiese; farsi risucchiare dal vortice dello shopping e, un minuto dopo, ritrovarsi soli in una piazzetta che pare uscita da un romanzo di Simenon. Natale sembra ancora lontano.

2 commenti:

  1. Quanto è bella la Milano "non turistica": ti sorprende con degli scorci improvvisamente aperti, con un cancello in ferro battuto o un'antica osteria, con una vecchia insegna o con qualcosa che sembra sfuggire all'omologazione cittadina... e tutto a due passi dal Duomo o dal Castello o da Sant'Ambrogio!

    RispondiElimina
  2. impressioni che condivido pienamente, carissimo Daniele.
    a presto
    eugenia

    RispondiElimina