Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 5 novembre 2009

Salmone speziato con insalata di fagioli neri

Le ricette di Delia Smith sono per me una certezza. La sua è la cucina con la quale mi sento più affine: familiare, rassicurante, senza voli arditi ma non priva di gusto e fantasia. Questa pietanza è davvero ottima: il mix di spezie, se ben calibrato, conferisce al salmone una marcia in più. Da tempo sostituisco la cottura nel forno tradizionale con quella al microonde, funzione CRISP. Il pesce si presenta succoso e morbidissimo, una vera goduria. Anche l'insalata di accompagnamento, che Delia chiama "salsa", è una buona idea. L'accostamento cromatico tra il nero dei fagioli, il rosso dei pomodori e il verde del prezzemolo stimola l'appetito e incuriosisce il commensale. La ricetta originale la trovate qui.




4 darne di salmone
1 spicchio d'aglio
una buona pizzicata di sale
1 pezzetto di zenzero
buccia grattugiata di 1 lime
1 pizzico di cumino in polvere
1 pizzico di cannella in polvere
1 cucchiaio di olio extravergine
un ciuffo di prezzemolo
pepe nero del mulinello

Qualche ora prima di cucinare il salmone, passare i pezzi sotto un getto di acqua fredda, asciugarli accuratamente, privarli delle eventuali lische rimaste e della pelle. Pestare in un mortaio lo spicchio d'aglio con il sale, in modo da ridurre il tutto in crema. Aggiungere lo zenzero grattugiato, la scorza di lime, cumino e cannella, l'olio, il prezzemolo tritato e una bella macinata di pepe nero. Mescolare tutto e versare il preparato sulle darne di salmone, disposte dentro un vassoio fondo. Sigillare con pellicola e tenere in frigo. Al momento di servire, disporre il pesce sullo speciale piatto CRISP, unto con un velo d'olio, e cuocere in modalità CRISP per circa 5-6'. (PS fatto la prova con 3 tranci di filetto del peso di circa 120 g cadauno-cottura 4' CRISP).Sorvegliare a vista l'andamento della cottura. Per un solo pezzo il tempo consigliato è di 4'. Nel forno tradizionale, il pesce si cuocerà a 190°C per circa 12'(impossibile dare tempi precisi; tutto è proporzionato al peso dei filetti). Servire con l'insalata di fagioli neri.

3 commenti:

  1. Giusto per restare in tema con le nostre chiacciere di ieri. anch'io ho una passione per "la" Delia, proprio perché parte dauna base di "cucina di casa" su cui poi modifica e crea. Fra l'altro, le devono piacere in modo particolare i fagioli, perché in questo momento mi stanno venendo in mente un sacco di sue ricette con questo ingrediente. Il salmone e l'insalata mancavano all'appello, grazie per averle pubblicate qui. E' sempre un piacere leggerti
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Da tutto l'insieme, questo salmone ha un aspetto molto invitante.
    Mandi mandi

    RispondiElimina
  3. @ciao, Alessandra. Concordo in toto su quanto scrivi; l'anno scorso ho visto quasi tutte le puntate della serie "le ricette d'inverno di Delia Smith" e avrei voluto fare tutte le ricette :DD
    Mi era sfuggito il suo amore per i fagioli; vedrò di documentarmi.
    Grazie della visita e a presto

    @ Rosetta: l'ho ripreparato venerdì e te lo consiglio. A volte, basta l'aggiunta di qualche erbetta profumata e di un po' di spezie ben dosate per rendere una novità anche lo scontato salmone. Tra l'altro, vado a correggere i tempi di cottura con il MO (tre fette di filetto = 4' con il CRISP).
    un abbraccio
    eugenia

    RispondiElimina