Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 29 settembre 2010

Confettura di pomodori verdi, zenzero e lime

Le giornate si fanno sempre più corte, le mattine e le sere sono più fresche e gli ultimi pomodori stentano a maturare. Ieri ho colto un buon numero di "cuori di bue", sanissimi ma acerbi, e li ho convertiti in confettura, utilizzando come aromatizzante l'apporto esotico dello zenzero fresco e del lime. Sarà buona spalmata sul pane a colazione o affiancata al vassoio dei formaggi, insieme alle sorelle fragole e peperoni o pere cotogne e spezie.


1700 g di pomodori verdi "cuor di bue" (peso lordo)
2 lime
1 mela verde sbucciata e grattugiata
15 g di zenzero fresco grattugiato
400 g di zucchero semolato
300 g di zucchero di canna chiaro

Lavare accuratamente i pomodori, tagliarli a fettine eliminando il più possibile i semi, ridurli in piccola dadolata.Se ne ricaveranno circa 1.400 g. Lavare i lime e prelevare, con il rigalimoni, le scorzette. Metterle in un pentolino, coprirle con poca acqua e quando questa arriverà al bollore scolarle.Ripetere l'operazione altre due volte, poi scolarle definitivamente e tenerle da parte. Mettere i pomodori in una casseruola d'acciaio dal fondo pesante (io uso un wok antiaderente adibito a questo scopo); coprirli con gli zuccheri, il succo dei due lime, lo zenzero e la mela. Si può lasciar macerare per qualche ora o mettere subito sul fuoco. Portare a bollore e cuocere per circa 50', mescolando spesso e schiumando quando necessario.Trascorso questo tempo, togliere dal fornello e dare una frullata con il minipimer. A piacere, si potrà ridurre tutto a purea o lasciare qualche pezzettino. Rimettere sul fuoco, aggiungere le scorze sbollentate e proseguire la cottura per circa 5' o fino a quando la confettura avrà raggiunto la consistenza desiderata. Impossibile dare tempi precisi, lo sapete anche voi. Versare nei vasetti sterilizzati e caldi, tappare con capsule nuove, capovolgere fino a raffreddamento. Con queste quantità ho riempito 5 vasetti piccoli (capacità 0,15 litri).




16 commenti:

  1. Questa confettura è UNA MERAVIGLIA. Sembra giada commestibile...come la vedo bene vicino ad un arrosto di maiale al forno. un abbraccio da ponente, P

    RispondiElimina
  2. Grazie, Puddin! Ti credevo già in volo per gli US.
    un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  3. Ottima, ha un bellissimo aspetto e posso immaginare il gusto, mi sembra anche facile reperire gli ingredienti. Grazie!

    RispondiElimina
  4. @chamki:grazie a te. Ho fatto anche un esperimento con lo zenzero. Spero di riuscire a pubblicarlo domani perché vorrei chiedervi un parere (la conserva originale non l'ho mai assaggiata e mi sono basata solo sulle foto e su quello che ho trovato scritto nel web, adattandolo molto alle mie esigenze).
    a presto

    RispondiElimina
  5. se trovo i pomodori giusti vorrei proprio farla Eu, ha un aspetto delizioso...Un abbraccio cara....

    RispondiElimina
  6. Bellissimo il piatto sotto i pomodori e lo zenzero, e lo zenzero pure, e' proprio bello !
    Vorrei proprio tentare, reperiro' qualche pomodoro piu' verde degli altri al supermercato ... o alla bancarella del mercatino biologico ?
    A presto |

    RispondiElimina
  7. Proprio una bontà... la immagino con i formaggi e mi viene l'acquolina in bocca... ottima salsa. Un caro saluto. Deborah

    RispondiElimina
  8. che meraviglia! ecco l'ultima nata! sembra cedro e la immagino perfetta per accompagnare formaggi dolci e cremosi, ma anche fette di pane ai semi,
    eugenia dalle mani d'oro!
    ps: chissà quanto sono felici i tuoi familiari di te! e tu di loro che hai reso felici!

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piacciono le confetture 'da formaggio'!!
    Bravissima !

    RispondiElimina
  10. Mi piacerebbe tanto assaggiarla.
    Prima di venire in Italia pensavo che pomodori verdi fossero velenosi :)

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa!
    non troverò mai pomodori così verdi :-(((
    posso sperare di mettermi all'opera con le tue altre confetture. Lasciamelo credere.
    Bravissima Eugenia!!!
    Baci Baci

    RispondiElimina
  12. Le tue confetture sono sempre una tentazione.
    Vorrei provarle turte!
    Questa è bellissima ed ha un colore meravoglioso...
    Chissà che sapore...
    Mamma come sarei curiosa!!!!!!!!!!!!!!
    Baci cara e a presto

    RispondiElimina
  13. Non credo che in questo momento mi cimenterò in marmellate ma la tengo in serbo per la prossima stagione. in realtà sono venuta a trovarti solo per un saluto affettuoso

    RispondiElimina
  14. Che originale che è questa confettura! E' una vera tentazione... vorrei porvarla! Chissà che buo nsaporino avrà...

    RispondiElimina
  15. Bellissima questa ricetta, la copioooooo
    baci

    RispondiElimina
  16. scusate il ritardo e grazie a tutti dei gentili commenti.
    @Chiara e Fabipasticcio:I pomodori verdi, prima di potermeli permettere "nostrani", li trovavo solamente in questa stagione al supermercato Il Gigante. Ci facevo una chutney mica male, con una ricetta che gira da anni in internet e che potete trovare anche
    qui

    @Il Sapore del Verde, Papavero, Aniko:
    Oggi abbiamo fatto una degustazione di formaggi (gorgonzola dolce, provolone Valpadana, Casera giovane,pecorino toscano,Emmentaler, pecorino sardo stagionato) e vi ho abbinato del miele di acacia, la confettura di peperoni e fragole e questa di pomodori verdi. Devo dire che sono piaciute molto.
    @fedeccino:il piatto è una ceramica pugliese; lo comprammo anni fa ad Alberobello.Hai visto bene: lo zenzero era davvero freschissimo!
    @lashqueen: ti confido che nemmeno io, fino ad una decina di anni fa, mi sarei mai sognata di utilizzare i pomodori verdi in qualsivoglia maniera :)
    @a Viola, a Mirtilla, a Germana:grazie! in genere preparo queste confetture un po' particolari per regalarle a Natale agli amici.
    @Dede: carissima, ricambio il saluto e ti penso costantemente.

    RispondiElimina