Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 3 aprile 2006

Lasagne alla scarola





L'idea l'ho presa da una puntata alice.tv ma poi, come spesso succede, ho preparato il piatto in modo diverso.

Ingredienti per 4 persone
4 fogli di sfogliavelo Rana
1 cespo di scarola
3 patate a pasta bianca (350 g circa)
2 cipollotti
200 g circa di stracchino Nonno Nanni
parmigiano grattugiato q.b.
besciamella q.b.
olio extravergine
1 spicchio d'aglio, qualche ago di rosmarino, tre rametti di timo, 1 piccola foglia di alloro
sale, pepe bianco, noce moscata

In un pentolino, scaldare l'olio con le erbe. Lasciare in infusione fino al momento dell'uso. Sbucciare e lavare le patate, cuocerle a vapore. Mondare la scarola, lavarla accuratamente e scottarla in acqua bollente salata per 2 minuti. Scolarla e passarla sotto acqua freddissima, per fermare la cottura e preservare il colore.Strizzarla, tagliarla a grossi pezzi e farla insaporire, per cinque minuti, in poco olio, assieme ai cipollotti tritati. Salare e pepare. Schiacciare con la forchetta le patate, ormai cotte. Salarle leggermente e aromatizzarle con una grattata di noce moscata. Mescolare le patate alla scarola.Lasciar raffreddare.Scottare per 1 minuto le sfoglie di pasta, scolarle e stenderle su un panno pulito. Ungere una teglia da forno con l'olio profumato, adagiare una prima sfoglia, cospargerla con il misto patate-scarola, qualche pezzetto di stracchino, una spolverata di parmigiano e un mestolino di besciamella. Continuare per altri due strati. Coprire con la quarta sfoglia, pennellare di olio e cospargere con il rimanente parmigiano. Cuocere in forno a 200°C per circa venti minuti.

Nessun commento:

Posta un commento