Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 7 gennaio 2008

Salmone in crosta di patate e mandorle

Questa sera, ho preparato per cena un filetto di salmone impanato in una croccante crosta di fiocchi di patate e mandorle. Le ragazze hanno gradito e questo mi incoraggia a postare la ricetta. Non sono figliole di bocca buona...



un filetto di salmone, spellato e tagliato a tranci
1 uovo
sale e pepe bianco
mezza busta di fiocchi di patate per puré, comprati appositamente per questo piatto al Lidl
qualche filetto di mandorla

Rompere l'uovo in un piatto fondo, condire con sale e pepe. Passare i tranci di pesce nell'uovo, poi nei fiocchi di patate mescolati alle mandorle, ancora nell'uovo e nella panatura. Appoggiarli su una placca ricoperta da carta forno e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti.

Per chi ha problemi di colesterolo, credo si possano rivestire i tranci di pesce con il solo albume.

Questa ricetta, insieme ad altre del mio blog, è stata scelta per essere pubblicata nel libro Cucina facile & veloce - Food Editore.

5 commenti:

  1. hummmm, mi pare bella ricetta, brava eu.

    RispondiElimina
  2. bellissima! e scommetto che i fiocchi comprati apposta per questa ricetta troveranno una miriade di nuove geniali applicazioni. Merce a torto poco considerata, i fiocchi di patate

    RispondiElimina
  3. grazie, mie care. Stavo proprio pensando di rifare la focaccia ai fiocchi di patate di Orsy oppure quei bellissimi panini ai fiocchi di patate di Dede. Devo andare a rileggermi quel post su AT,che non è l'Antico Testamento.

    RispondiElimina
  4. E se ti dico che mi sembra ottimo la faccenda dei fiocchi con il pollo e magari con condimento TACOS come per patate...

    RispondiElimina