Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 20 marzo 2008

Lamponi in gelatina di Brachetto


Dosi per 6 bicchieri
2 piccoli cestini di lamponi
1 bottiglia di Brachetto d'Acqui
5 cucchiaiate di zucchero
10 grani di pepe di Giamaica
2 stelle d'anice
la buccia di un'arancia non trattata
2 cucchiai di succo d'arancia
6 fogli di gelatina Paneangeli

In una capace pentola di acciaio versare il vino, lo zucchero e gli aromi. Portare a bollore e cuocere per un paio di minuti in modo da far sciogliere perfettamente lo zucchero. Mettere a mollo in acqua fredda la gelatina; quando sarà morbida unirla al vino aromatizzato, mescolando accuratamente. Lasciar intiepidire la preparazione poi filtrare. Bagnare con acqua fredda gli stampi. Versare un dito di vino in ogni contenitore e lasciar rassodare in frigo. Lavare delicatamente i lamponi e porli ad asciugare su un panno carta. Quando la gelatina sarà rappresa, cominciare a disporre la frutta in ogni vasetto, premendo un poco per farla penetrare. Riempire tutti i contenitori con il liquido e riporli in frigo per qualche ora fino a completo rassodamento.

Nessun commento:

Posta un commento