Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 3 giugno 2008

Pancakes con salsa ai frutti rossi

La ricetta è di Nigella Lawson, tratta dalla serie TV "Nigella Express". Ho trovato particolarmente utile l'indicazione per farsi in casa la miscela secca per pancakes. All'occorrenza, basterà aggiungere uovo, latte e un po' di burro fuso per ottenere un ottimo impasto per frittelle. Per la salsa, ho utilizzato un misto frutti di bosco surgelato, anziché i mirtilli come da ricetta originale, e del golden syrup al posto dello sciroppo d'acero.



Per il dry pancake mix occorreranno:
600 g di farina 00
40 g di zucchero
3 cucchiaini colmi di lievito per dolci
2 cucchiaini di bicarbonato
1 cucchiaino di sale

Setacciare insieme tutti gli ingredienti e conservare in un vaso a chiusura ermetica.

Per una ventina di piccole frittelle:
150 g di dry pancake mix
1 uovo (leggermente sbattuto)
1 cucchiaio di burro fuso
250 ml di latte fresco


Mescolare tutti gli ingredienti con una frusta. Scaldare una padella antiaderente, versarvi dentro una cucchiaiata di impasto per ogni frittella. Quando la superficie comincerà a fare le bolle, voltarla e proseguire la cottura per circa un minuto. Servire i pancakes caldi con la salsa ai frutti di bosco.

SALSA AI FRUTTI DI BOSCO
200 g di frutti di bosco (anche surgelati)
125 ml di golden syrup

Mettere gli ingredienti in un casseruolino, portare a bollore mescolando continuamente. Cuocere qualche minuto.



7 commenti:

  1. Ma questa è una dritta senza eguali: dry pancake mix!...che furbacchioni.
    Bene, vaso a chiusura ermetica in arrivo.
    ciao a.o.

    RispondiElimina
  2. davvero una dritta fantastica.
    Io li faccio anche salati con la ricotta. Buoni sia così che cosà.:)
    Ho pronto il vaso e tutti gli ingredienti. Gregolo ringrazia, io pure.

    RispondiElimina
  3. Eugenie,sei straordinaria!Mai mi sarebbe venuto in mente che si potesse preparare in casa il mix e aspetto sempre che i miei nipoti me ne portino quando vengono in Italia!

    RispondiElimina
  4. Grazie per averci segnalato questa ricetta. Ottima idea per chi ama i pancake...
    Solo una cosa...non manca lo zucchero negli ingredienti?
    Grazie. Un saluto. Emanuela

    RispondiElimina
  5. Pardon! Manca, eccome, lo zucchero. vado a correggere subito. Grazie per la segnalazione, Emanuela. Ho pensato che sarebbe un'idea carina regalare a qualcuno (amante dei pancakes, beninteso) la miscela già pronta, magari dentro un grazioso vasetto.
    un caro saluto
    eu

    RispondiElimina
  6. Grazie a te! Infatti anche io pensavo di regalare la miscela a delle amiche...Sei nei miei blog preferiti da tanto tempo...:)
    Un saluto.

    RispondiElimina
  7. Scusami sono Emanuela.

    RispondiElimina