Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 3 luglio 2019

Zucchine ripiene

Sono una variante delle zucchine ripiene di cui avevo dato la ricetta anni fa. Estremamente appetitose, sono l'ideale da servire in queste giornate calde dove sembra che anche l'appetito sia andato a farsi friggere. Si possono preparare in abbondanza, magari cuocendole nelle prime ore del mattino, per poi vivere di rendita nei giorni seguenti. Per chi desiderasse un ripieno di sola verdura, raccomando le zucchine ripiene alla genovese fatte con la ricetta dell'indimenticabile Annamaria.

ZUCCHINE RIPIENE

Ingredienti per 4 persone
4 o 5 zucchine di medie dimensioni
200 g di fesa di vitello
2 fette di prosciutto cotto
1 cipollotto
qualche rametto di origano fresco
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
sale fino q.b.

Per la rifinitura
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
olio extravergine q.b.

Procedimento 
Lavare e spuntare le zucchine; tagliarle in 3 pezzi ognuna. Mondare il cipollotto, eliminando le radici e la parte verde del gambo. Mettere tutto in acqua bollente, leggermente salata,  per 5 o 6 minuti. Estrarre le verdure con un mestolo forato e, appena gestibili, tagliare ogni cilindretto di zucchina in due per il lungo, scavando ogni meta'  con un levatorsoli (tenere da parte la polpa estratta). Tritare finemente al coltello il cipollotto. Tritare nel mixer la carne di vitello e il prosciutto cotto. Riunire tutto in una terrina, aggiungendo la polpa estratta dalle zucchine ben tritata con il coltello. Amalgamare il preparato con l'uovo, il parmigiano e le foglioline di origano. Regolare di sale. Riempire con il preparato le barchette di zucchina, disponendole poi in una pirofila leggermente unta d'olio. Cospargere tutto con il mix di pangrattato e parmigiano, irrorando con un filo d'olio. Cuocere in forno caldo a 180°C , ventilato, per circa 35-40 minuti. Si mangiano sia tiepide che a temperatura ambiente.


Nessun commento:

Posta un commento