Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 1 dicembre 2009

Torte salate alla ricotta ed erbette

Non sono certamente una novità, ma apro un post apposito per non dimenticarmi le dosi per due stampi Ø 20 cm (recente acquisto, non ne avevo di così piccoli). Come si dice: la comodità di avere un blog e non un ammasso di foglietti volanti. Consiglio caldamente l'uso di erbette fresche; il sapore del ripieno se ne avvantaggerà.





Per la brisée:
350 g di farina 00
160 g di burro
1 uovo
1 cucchiaino raso di sale
acqua minerale gassata freddissima q.b.

ripieno:
2 mazzi di erbette che, una volta scottate e strizzate, si ridurranno a 350 g
una noce di burro
300 g di ricotta freschissima
sale, pepe bianco, noce moscata
1 uovo
40 g di parmigiano grattugiato
100 g di prosciutto cotto a fettine
100 g di formaggio dolce, tipo latteria

Preparare la brisée nel solito modo e farla riposare in frigo fino al momento dell'uso. Nel frattempo, preparare il ripieno: ripassare le erbette, già tagliuzzate finemente, in una noce di burro, in modo da far evaporare ogni umidità residua. Mescolare ricotta, parmigiano, sale, pepe, noce moscata e uovo. Unire le erbette, amalgamando con cura. Stendere la pasta in due dischi, riservandone una parte per i coperchi. Foderare le tortiere con carta forno e rivestirle con i dischi di brisée, bucherellando il fondo con i rebbi di una forchetta. Distribuire le fettine di prosciutto, il composto di ricotta ed erbette e, sopra tutto, le fettine di formaggio. Chiudere con i due dischi di pasta tirati sottilissimi, sigillando bene i bordi. Pennellare, eventualmente, con poca panna o latte. Cuocere in forno a 180°C per circa 35-40'. Sono buone sia tiepide che fredde.


4 commenti:

  1. una gioia non completamente piena poiché non ho trovato quelli da crostata (bordi bassi e lisci) di quel diametro. Fortuna che a metà mese devo fare una scappata da Medagliani... si salvi chi può! :DDD

    RispondiElimina
  2. meravigliose...io adoro le torte salate!! e anche io uso spesso la ricotta..la preferisco a chi consiglia la panna!
    Sono fortunata, anche i miei bambini le mangiano volentieri!!
    un bacio!!

    RispondiElimina
  3. grazie, Monika. Questa è una delle mie versioni preferite e piace proprio a tutti (anche ai bambini).
    un abbraccio
    eugenia

    RispondiElimina