Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 11 agosto 2009

Linguine al sugo di pomodori al forno

Adoro questo genere di sughi estivi e questo mi è stato ispirato da una raccolta di ricette apparsa recentemente su la cucina italiana online.Ho eliminato le olive e ho prolungato di parecchio la cottura. Un procedimento piuttosto simile a quest'altra ricetta, ma con qualche piccola variante.La pasta, condita in questo modo, è veramente stuzzicante.





Per 4 persone:

una dozzina di pomodori perini
3 piccoli spicchi d'aglio con la buccia
sale fino
pepe del mulinello
rametti di timo
capperi di Pantelleria
olio extravergine
pane casareccio grattugiato
basilico

Lavare,asciugare e tagliare a metà i perini. Disporli in una teglietta, ricoperta da carta forno, con la parte tagliata rivolta all'insù. Salare, pepare, profumare con il timo e con gli spicchi d'aglio. Cospargere di capperi, precedentemente dissalati e asciugati. Irrorare con buon olio extravergine e cuocere in forno a 200°C per circa 30'. Spegnere e lasciar raffreddare i pomodori all'interno del forno. Al momento di andare in tavola, versarli delicatamente in un wok unendo la purea dell'aglio cotto in camicia. Riscaldare il sugo a fiamma bassissima, regolando di sale. Nel frattempo, lessare la pasta. Far tostare il pane grattugiato in un filo d'olio extravergine. Scolare le linguine e farle saltare pochi istanti nel sugo.Disporle nei piatti individuali, guarnendo con il pane tostato e le foglioline di basilico.

Nessun commento:

Posta un commento