Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 30 agosto 2018

Gamberi all'aglio

Nella cucina spagnola e portoghese i gamberi all'aglio sono uno degli antipasti più conosciuti. I crostacei vengono cotti brevemente in abbondantissimo olio di oliva aromatizzato con tante fettine di aglio e, per dare quel tocco di sprint in più,  del peperoncino fresco a dadini, del tipo mediamente piccante. Il tutto viene accompagnato con un cestino di pane affettato e birra o vino a volontà. Recentemente, in un ristorante di Lisbona, ho provato una versione leggermente diversa che mi e' piaciuta molto. Passo quindi a raccontarvi la ricetta.

GAMBERI ALL'AGLIO-GAMBAS AL AJILLO-CAMARÕES COM ALHO

Ingredienti per 2 persone
300g di code di gambero, già private del carapace e del filo intestinale
4 spicchi d'aglio, sbucciati e tagliati a fettine
olio extravergine di oliva q.b.
un pezzetto di peperoncino rosso fresco(mediamente piccante), privato di semi e filamenti e tagliato a dadini
sale fino
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di senape in polvere
prezzemolo tritato

Procedimento
Sciacquare brevemente e tamponare con cura i gamberi nella carta da cucina. In una padella dal fondo spesso (meglio se di ghisa), mettere abbondante olio extravergine di oliva, il peperoncino e gli spicchi d'aglio affettati. Scaldare, su fiamma debolissima, fino a rendere l'olio molto profumato. L'aglio non deve assolutamente colorire. Nel frattempo, mettere in un bicchiere il succo di limone e farvi sciogliere la senape. Alzare la fiamma sotto la padella e, quando l'olio sarà ben caldo, mettervi dentro i gamberi. Cuocere circa 30 secondi per lato, spolverandoli di sale. Dopo averli girati, irrorare con la miscela limone+senape, agitando la padella per emulsionare il sughetto che si andrà formando. Decorare con poco prezzemolo tritato e servire immediatamente, accompagnando con spicchi di limone e fette di pane casereccio.


Nessun commento:

Posta un commento