Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 24 luglio 2007

Pesce spada grigliato con salsa salmoriglio

E' presto fatto: si prendono dei tranci di pesce spada, si ungono con olio e si lasciano riposare un'oretta, al fresco. Si accende il fuoco sotto la bistecchiera in ghisa, si lascia scaldare per cinque minuti, si adagiano le fette di pesce. In breve tempo saranno cotte. Salare poco. Servire con la salsa.



SALSA SALMORIGLIO
1/2 bicchiere di olio extravergine
un mestolino di acqua calda
il succo di un bel limone del Sud
un trito finissimo di prezzemolo e 1/2 spicchio d'aglio
un cucchiaio di origano
sale e pepe q.b.

Mettere l'olio e l'acqua in un pentolino a bagnomaria, battere con un frustino per emulsionare la salsa, aggiungendo il succo di limone e i profumi. Un pizzico di sale e un nonnulla di pepe completeranno l'opera. Cuocere nel bagnomaria per pochi minuti, trasferire in una salsiera riscaldata e portare in tavola.


Annota bene: mi perdonino i siciliani se il mio salmoriglio non sarà proprio ortodosso.

Nessun commento:

Posta un commento