Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 20 dicembre 2018

Burro alla vaniglia e arancia

Si tratta di un burro composto che vi verrà  utile in molte occasioni. Spalmato su fettine di pane integrale con sopra salmone affumicato, filetti di acciuga sott'olio, lamelle di bottarga si rivelerà una combinazione perfetta, ma provatelo anche per mantecare un risotto allo spumante e capesante e sentirete che buono!     
BURRO ALLA VANIGLIA E ARANCIA

Ingredienti
125 g di burro di ottima qualità, freschissimo
1/2 bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di 1/2 arancia, non trattata
un pizzico di sale (facoltativo)

Lasciare il burro ad ammorbidirsi fuori dal frigo per una decina di minuti. Nel frattempo, lavare accuratamente un vasetto e il suo coperchio e asciugare con cura. Incidere longitudinalmente la vaniglia ed estrarne la polpa con la lama di un coltellino. Unirla al burro insieme alla scorza d'arancia grattugiata, lavorando con una forchetta per amalgamare perfettamente gli ingredienti. Trasferire nel vasetto, tappare con cura e conservare in frigo per un massimo di 10 giorni. Consiglio di utilizzare il burro composto un giorno dopo averlo preparato, per dare tempo agli aromi di fondersi tra loro.

Nessun commento:

Posta un commento