Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 14 dicembre 2006

La mia sbrisolona




200 g farina 00
200 g farina gialla fioretto
220 g mandorle pelate
150 g zucchero
200 g burro
2 tuorli
1 pizzico di sale
1 bustina vanillina

Mettere le mandorle su una placca e farle leggermente colorire in forno, acceso a 180°C. Lasciarle raffreddare e tritarle grossolanamente. Setacciare le farine con il sale, disporle in una bacinella, mescolarle con lo zucchero,le mandorle e la vanillina. Praticare un foro al centro, versarci i tuorli, cominciare ad impastare. Aggiungere il burro, molto morbido e tagliato a pezzetti. Lavorando con le mani formare un impasto a bricioloni e lasciarlo cadere in uno stampo tondo (28-30 cm diametro)coperto da carta da forno. Cuocere per 50-60 minuti circa a 180°C. Far scivolare la sbrisolona su un piatto da portata e spolverarla di zucchero al velo. La brisolona non si taglia a fette ma si spezza a tocchi.

Nessun commento:

Posta un commento