Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 26 giugno 2007

Fattoush (insalata libanese)

Ieri pomeriggio, come già spiegato nel post precedente, ho preso nota degli ingredienti utilizzati da Nigella Lawson per la preparazione di questa freschissima insalata. Per le dosi sono andata ad occhio e a gusto.




3 pomodori
2 cetrioli
mezzo peperone verde
una cipolla novella di Tropea
un ciuffo di menta
un ciuffo di prezzemolo
2 pane pita
olio extravergine q.b.
il succo di mezzo limone
sale e pepe q.b.
sumac

Tagliare a spicchietti i pomodori; sbucciare i cetrioli, tagliarli in quattro per la lunghezza, privarli dei semi e affettarli; tagliare a dadolini il peperone e alla julienne la cipolla, Tritare la menta e il prezzemolo; aprire in due il pane pita con un taglio orizzontale  e scaldare i pezzi nel tostapane  (o adagiarli su una placca e cuocerli in forno caldo per 5 o 6 minuti: dovranno diventare croccanti) . In una larga insalatiera riunire tutti gli ingredienti, compresi due pezzi di pita tagliati a pezzi grossolani. Condire con la citronnette. Cospargere di polvere di sumac e servire con il rimanente pane.

Nessun commento:

Posta un commento