Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 26 giugno 2007

Pomodori farciti con melanzana e burrata

Un piacevole antipasto estivo o un secondo leggero.






per 4 persone:

4 pomodori ramati, sodi e dello stesso calibro
una melanzana
olio extravergine di oliva
uno spicchio d'aglio
sale e pepe
foglie di basilico
una burrata

Per la salsa al basilico:
un mazzetto di basilico
uno spicchietto d'aglio (meglio quello fresco)
pizzico di sale
olio extravergine di oliva

Gettare i pomodori in acqua bollente per un minuto, scolarli e metterli in acqua ghiacciata. Spellarli, togliere loro la calottina superiore e scavarli un pochino, per creare delle scodelline. Metterli a testa in giù a sgocciolare. Le calotte e la polpa ricavata si potranno utilizzare per fare una bruschetta.
Lavare, asciugare e sbucciare la melanzana. Tagliarla a dadini. In una pentola antiaderente far insaporire, in poco olio, lo spicchio d'aglio; aggiungere i dadini di melanzana e lasciar cuocere, aggiungendo un poco d'acqua calda per facilitarne la cottura. Al termine, le melanzane dovranno essere ben asciutte. Salare, pepare e unire qualche fogliolina spezzettata di basilico . Riempire i pomodori con la dadolata di melanzana, ricoprirli con una fetta di burrata e guarnire la preparazione con una salsina al basilico preparata in questo modo:
frullare per pochi secondi un mazzetto di basilico con uno spicchietto d'aglio fresco, un pizzico di sale e olio quanto basta ad avere una salsa fluida.

Nessun commento:

Posta un commento