Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 3 agosto 2010

Insalata di baccalà e olive nere

La vedo sempre nel banco gastronomia dell'Esselunga e in questa stagione l'insalata di baccalà è davvero invitante. Prepararla in casa è questione di pochi minuti, naturalmente se ci si è procurati del buon pesce già dissalato, e non comporta molta fatica.



Per due persone:
200 g di filetto di baccalà (già ammollato)
un ciuffo di prezzemolo
una foglia di alloro
un piccolo scalogno
olive nere denocciolate
olio extravergine
succo e buccia di limone
pepe del mulinello

Mettere a scaldare abbondante acqua aromatizzata con una foglia di alloro, alcuni gambi di prezzemolo e un pezzetto di buccia di limone. Al bollore, immergere il filetto di baccalà lasciandolo cuocere, a fiamma moderatissima, per una decina di minuti. Fermare la cottura con un bicchiere di acqua fredda, spegnere il fornello e far intiepidire il baccalà nel suo brodo. Nel frattempo, tritare finemente lo scalogno e il prezzemolo; risciacquare e asciugare le olive. Scolare il baccalà, privarlo della pelle e ridurlo in scaglie. Metterlo in un'insalatiera, unire il trito aromatico e le olive. Condire con un giro d'olio, succo di limone a piacere e una bella macinata di pepe.


7 commenti:

  1. mi piace perchè è semplice ma di sicuro gustosa, grazie Eugenia, un bacione...

    RispondiElimina
  2. uno dei miei piatto preferiti!!complimenti!!ciao!

    RispondiElimina
  3. un aspetto davvero invitante! da provare
    Grazie un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Adoro il baccalà...(soprattutto in versione mantecato!)...e pure le olive nere... questo lo provo!
    baci

    RispondiElimina
  5. @ Chiara: dici bene, è un piatto molto gustoso ma semplice. Un abbraccio e a presto ;)
    @Federica: grazie; sono contenta di trovare altri estimatori del baccalà.
    @Fabi: sono sempre alla ricerca di piatti che soddisfino il palato ma siano, al contempo, leggeri. Un abbraccio e buone vacanze.
    @Terry: il baccalà mantecato, che bontà! Quando trovo lo stoccafisso Ragno lo preparo anch'io, seguendo una ricetta che mi diede Artemisia tanto tempo fa.Golosissimo!
    Un abbraccio e buone vacanze a tutti

    eugenia

    RispondiElimina
  6. Baccala, passione infinita e in tutte le "salse". Mi piace anche bollito, semplicemente condito con olio, sale pepe e prezzemolo. C'è chi ci mette il limone. Quando si è a corto di idee e si passa da te, Eu, non solo si ritrovano le idee, ma si è anche sicuri che il risultato è garantito

    RispondiElimina
  7. grazie, Ester, sei davvero gentilissima.
    un abbraccio
    eu

    RispondiElimina