Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 1 aprile 2008

Tartare di mango su carpaccio di ananas con sorbetto allo yogurt

L'idea l'ho presa da un filmato di France chef.TV, apportando numerose modifiche. E' un dessert un po' laborioso, ma freschissimo e davvero piacevole.



Per 4 persone

Per il carpaccio d'ananas:
1/2 ananas fresco
succo di 1/2 lime
sciroppo aromatico fatto con:
250 g di acqua
75 g di zucchero
15 g di zenzero
scorza di 1/2 lime
5 capsule di cardamomo verde leggermente pestate

Per la tartare di mango:
1 mango
succo di 1/2 lime

Per il sorbetto allo yogurt*
250 g di yogurt naturale intero
90 g di zucchero
4 cucchiaiate di succo di lime
la scorza di 1/2 lime finemente grattugiata

Preparare lo sciroppo per il carpaccio mettendo a scaldare, in un pentolino, l'acqua con il resto degli ingredienti. Mescolare spesso per far sciogliere lo zucchero. Quando lo sciroppo spiccherà il bollore, spegnere il fuoco, coprire e lasciare in infusione per 15'. Filtrare e lasciar raffreddare. Sbucciare l'ananas, eliminando tutti gli occhietti scuri, tagliarlo a metà, privarlo del cuore centrale fibroso e affettarlo finemente. Disporlo a strati in una bassa terrina, innaffiandolo con il succo di mezzo lime e lo sciroppo preparato.Riservare al fresco.

Preparare il sorbetto in questo modo: mettere lo zucchero in un pentolino, coprirlo con 3 o 4 cucchiai di acqua, portare a bollore mescolando continuamente. Lasciar sobbollire a fuoco basso per poco meno di un minuto, spegnere, aggiungere la scorza di lime, travasare in una terrina e lasciar raffreddare. Al momento di preparare il sorbetto unire lo yogurt e il succo di lime allo sciroppo ormai freddo, mescolare accuratamente e passare in gelatiera.

Tartare di mango. Pelare e affettare un mango, tagliarlo a piccoli dadi, irrorarlo con poco succo di lime. Zuccherare se necessario.

Nei piatti individuali disporre le fettine di ananas; mettere al centro un piccolo coppapasta, riempirlo con il mango, premere bene e sfilare il cerchio. Appoggiare sopra una pallina di sorbetto e decorare con un rametto di menta.

* Sorbetto di yogurt: con queste dosi si ottiene una quantità di sorbetto sufficiente a formare 4 porzioni. Consiglio di raddoppiare le dosi poiché il sorbetto ottenuto è molto buono e qualcuno potrebbe chiedere il bis.






4 commenti:

  1. complimenti!
    una preparazione virtuosa! per la dieta e per il caldo ed il palato è ovvio!

    RispondiElimina
  2. mi ero dimenticata il commento dopo averlo provato: buono buono ancora di più.!
    grazie.

    RispondiElimina