Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 17 agosto 2009

La Taberna del Pintxos, Marbella


Se vi dovesse capitare di trascorrere un periodo di vacanza a Marbella, in Costa del Sol, non perdetevi una sosta alla Taberna del Pintxos, in Avenida Miguel Cano, 7.Seduti ad uno dei suoi tavoli (interni ed esterni), circondati dalla più varia umanità, potrete passare un paio d'ore veramente piacevoli. L'ambiente è informale: se si arriva ad un'ora decente, ci si potrà sedere direttamente al tavolo o appollaiare su uno degli sgabelli disposti intorno alla barra; in caso contrario, toccherà aspettare un tempo indeterminato. Dopo di che, uno dei camerieri vi porgerà con solerzia un piatto vuoto sul quale, non ho dubbi al riguardo, comincerà ad accumularsi ogni sorta di bendiddio. La maggior parte dei pinxtos freddi sono disposti strategicamente dentro vetrinette-frigo, poste direttamente sopra il bancone di mescita. L'avventore potrà servirsi direttamente e potrà contare su una straordinaria offerta di proposte: fette di pane baguette, tagliate oblique, ricoperte da salmone affumicato, Jamon Serrano, formaggio Manchego, mousse di fegato e cipolle caramellate, tortilla di patate, gamberi in salsa Guacamole, peperoni rossi ripieni di crema al formaggio, mousse di Roquefort e noci, acciughe con formaggio e melanzane grigliate oppure tartellette ai gamberi, terrine di verdura e moltissime altre leccornie; in pratica, una panoramica della gastronomia spagnola (tradizionale e creativa) in formato mignon. Non abbuffatevi subito, perché il meglio sta per arrivare: dalla cucina comiceranno ad uscire, ad intervalli regolari, vassoi colmi di stuzzichini caldi e freddi. I camerieri passeranno di tavolo in tavolo per farvi scegliere il bocconcino preferito e sarà duro dover rinunciare a qualcosa. Mini hamburger, crocchette di merluzzo, cotolettine di vitello, alici fritte, gamberi in gabardina, empanadas al tonno, involtini primavera (?!?), tortillas calde e fredde, croissant salati ripieni, peperoni e mozzarella filante, chorizo alla griglia, mini-spiedini di carne e di pesce, etc.etc.etc. Inoltre, per chi ne avesse abbastanza di pinxtos, la cucina offre gazpacho, gamberi al pil-pil, insalata Cesare e numerose altre proposte. Dolci: mousse in vari gusti, l'inflazionato tortino al cioccolato dal cuore cremoso, fantasia di frutta, gelati e sorbetti. Non fatevi mancare un calice di vino o una bella birra. Il conto? in base agli stuzzicadenti (pintxos) accumulati nel piatto. Ce ne sono di quattro categorie, alle quali corrispondono prezzi diversi, che variano dai 95 centesimi ai 2 euro: corti, lunghi, spada e cuori. Godetevi la serata!



























La Taberna del Pintxos
Avd. Miguel Cano, N.7
29600 Marbella (Málaga)
Tel: 952 82 93 21

Nessun commento:

Posta un commento