Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 14 febbraio 2007

Cuore al cioccolato


Per la torta:
5 tuorli
180 g di zucchero fine
1 bustina vanillina
200 g di cioccolato fondente *
100 g di burro
120 g di farina 00
8 g lievito per dolci (2 cucchiaini rasi)
un pizzico di sale
4 albumi
Facoltativi: 1 cucchiaino di cannella in polvere o 2 cucchiai di liquore
Per la copertura:
200 g di cioccolato fondente **
1 noce di burro

Montare con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero e la vanillina. Quando saranno gonfi e chiari aggiungere, sempre battendo con le fruste, il cioccolato, fuso a bagnomaria con il burro e lasciato intiepidire. Unire lentamente la farina setacciata con il lievito. Infine, amalgamare con delicatezza gli albumi, montati a neve ferma con un pizzico di sale. Imburrare e infarinare uno stampo a cuore o uno tondo del diametro di 24 cm, versarvi l'impasto, battere sul tavolo per eliminare vuoti d'aria e cuocere in forno a 160-170°C per 25'. Fare la prova dello stecchino per verificare la perfetta cottura. Sformare la torta sopra una gratella e lasciarla raffreddare. In un pentolino mettere il cioccolato rotto in pezzi; far sciogliere a bagnomaria su fiamma bassissima, togliere dal fuoco e unire una noce di burro. Spalmare la glassa sul dolce aiutandosi con una spatola. Servire accompagnato da panna montata.
Volendo, si può aromatizzare la torta con un cucchiaino di cannella in polvere o con un liquore a piacere (Grand Marnier, Rhum, Brandy). Io ho messo la cannella.


* ho usato 100g di cioccolato fondente al 50% di cacao e 100 g di cioccolato al 75% di cacao

** ho usato 150 g di cioccolato fondente al 50% di cacao e 50 g di cioccolato al 75% di cacao

Nessun commento:

Posta un commento