Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

domenica 30 settembre 2007

Sformato di radicchio



Ingredienti per 4 sformati:
3 cespi di radicchio rosso di Verona
3 scalogni
poco olio extravergine
1 cucchiaio di aceto balsamico
2 cucchiai di vino bianco secco
sale, pepe bianco
250 g di ricotta di pecora
profumo di noce moscata
1 uovo
4 cucchiai colmi di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaio di pangrattato+il necessario per spolverare gli stampini
burro q.b.

Sfogliare e lavare il radicchio, tagliarlo grossolanamente, metterlo ad appassire in un soffritto di poco olio e scalogno tritato. Salare e pepare, sfumare prima con l'aceto balsamico poi con il vino bianco. Lasciar asciugare la verdura e farla raffreddare. In una bacinella mettere la ricotta, l'uovo, il parmigiano; mescolare accuratamente, condire con sale, pepe e grattugiata di noce moscata. Unire il radicchio, amalgamandolo alla crema, e il cucchiaio di pangrattato. Assaggiare e regolare di sale. Imburrare e spolverare di pangrattato quattro stampini, riempirli con il preparato, livellare la superficie e cuocere in forno caldo a 180*C per circa 20 minuti. Spegnere e lasciare gli sformati in forno ancora cinque minuti. Si possono servire con la stessa crema di stracchino utilizzata per i budini di zucca. Versare una parte della crema di stracchino sul piatto, adagiarvi sopra lo sformato e decorare con qualche goccia di aceto balsamico tradizionale di Modena.








La mia ricetta è stata ispirata da quella contenuta nel libro
"i radicchi",
un interessante volume facente parte di una collezione di monografie edita dal

Gruppo Food

5 commenti:

  1. Li ho fatti con il tardivo di Treviso...Favolosi!!!
    Ho fatto una foto pietosa..perchè li ho divorati!!!
    grazie squisiti!!
    ciao
    Buon anno.

    RispondiElimina
  2. ma che buono doveva essere?! Adoro gli sformati e il radicchio... Da provare!

    RispondiElimina
  3. delizioso..questa me la segno...vedo che sei una esperta di sformati alle verdure ......bene ti tengo d'occhio!

    RispondiElimina
  4. @Artemisia
    @Michela
    @Pasadena
    @simoff

    ohibo', leggo adesso questi bei commenti: grazie a tutti e scusate per il ritardo.
    buona giornata
    eugenia

    RispondiElimina