Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 26 giugno 2006

Zuppa fredda di pomodori


Queste le dosi per una persona:
200 g di pomodori perini maturi ma sodi
3 foglie di basilico o altra erba aromatica a piacere
sale, pepe bianco,succo di limone, olio extravergine q.b.

per guarnire:
cubetti di formaggio fresco tipo tomino o quartirolo
cubetti di pane tipo pugliese, leggermente raffermo

Lavare i pomodori, gettarli in acqua bollente per qualche minuto, estrarli e farli raffreddare in acqua ghiacciata. Spellarli, tagliarli a pezzi e frullarli con il basilico e un po' di succo di limone. Versare il frullato in una zuppiera, condire con sale, un giro di pepe (o un pizzico di peperoncino) e un filo d'olio extravergine leggero. Guarnire con il formaggio fresco tagliato a cubetti. In una ciotolina a parte, servire il pane.

Nessun commento:

Posta un commento