Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

domenica 11 febbraio 2018

Cheesecake al cioccolato, caffè e rum

Gli ingredienti di questa cheesecake sono molto ricchi, quindi servitela in piccole porzioni. Il rum si può sostituire con brandy, whisky, Tia Maria o Amaretto, qualunque cosa vi piaccia. La ricetta proviene dal magazine Feel Good Food, Autumn 2017.

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO, CAFFE" E RUM



Per la base
175g di biscotti Digestive al cioccolato fondente
75 g di burro, fuso 
½ cucchiaino di spezie miste (ho usato una miscela per pan di spezie) 

Per il ripieno
125g di cioccolato fondente (ho usato Valrhona Le Noir al 61% di cacao)
500g di formaggio Philadelphia, a temperatura ambiente 
125g di zucchero semolato 
3 uova, a temperatura ambiente 
1 cucchiaio di amido di mais 
1 cucchiaio di caffè solubile sciolto in 1 cucchiaio di acqua bollente (ho usato un Nespresso molto ristretto) 
150 ml di panna acida 
2 cucchiai di rum scuro
1 cucchiaio di estratto naturale di vaniglia (mia aggiunta) 

Per decorare
cioccolato fondente, grattugiato grossolanamente
cacao amaro in polvere 
chicchi di caffè ricoperti di cioccolato (facoltativo) 

Procedimento
Imburrare fondo e pareti di uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro. Rivestire il fondo con un foglio di carta forno tagliato a misura, facendolo ben aderire. Scaldare il forno a 150°C. Per preparare la base, versare nel boccale del mixer i biscotti, il burro fuso e le spezie miste; frullare fino a ridurre tutto in una massa morbida. Trasferirla nello stampo, rivestendo uniformemente tutto il fondo.  Cuocere in forno per 10 minuti, quindi togliere lo stampo e farlo raffreddare mentre si prepara il ripieno. Sciogliere il cioccolato in una terrina, a bagnomaria o nel forno a microonde. Mettere il Philadelphia, lo zucchero, le uova, l'amido di mais, il caffè e la panna acida in una grande ciotola e battere fino ad ottenere un composto liscio ed uniforme. Incorporare il cioccolato fuso, ancora caldo; mescolare bene e infine aggiungere il rum. Versare la miscela sulla base di biscotti. Battere lo stampo sul piano di lavoro, per rimuovere eventuali bolle d'aria e livellarne la superficie. Appoggiarlo su una placca e infornare a 150°C per un tempo oscillante tra i 45  e i 60 minuti, o fino a quando la parte superiore del dolce apparirà soda ma con il centro ancora un po' tremolante. Togliere dal forno e, con la lama arrotondata di un coltello, seguire tutto il contorno esterno del dolce, staccandolo dalle pareti dello stampo. Far raffreddare la cheesecake nello stampo, appoggiato sopra una gratella. Trasferirlo poi in frigo, lasciandovelo per almeno 6 ore o, meglio, per tutta la notte. Per servire, far scorrere di nuovo la lama di un coltello intorno alla cheesecake; aprire lo stampo e appoggiare il dolce sul piatto di servizio. Cospargere la superficie con cioccolato grattugiato, chicchi di caffè ricoperti di cioccolato e una spolverata di cacao amaro in polvere. 

Annota bene: la cheesecake si mantiene per 3 giorni, ben coperta, in frigo. È importante che il cioccolato fuso sia ancora caldo quando lo si aggiunge alla miscela cheesecake in modo da amalgamarlo alla perfezione.

8 commenti:

  1. Nel mio blog non esiste una sola cheesecake.....devo provvedere.
    Ottima ricetta,brava!

    RispondiElimina
  2. Grazie, Maria. Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  3. Grazie Giulia. La cheesecake e' buona ma, per i miei gusti, troppo carica di sapore. E' un dolce da condividere con un po' di gente, per cancellare sensi di colpa da abuso di consumo ;-) In fin dei conti, preferisco le cheesecake "bianche", con guarnizione di frutta fresca o purea di frutti di bosco.

    RispondiElimina
  4. tenta già al primo sguardo, una micro fetta la mangerei molto volentieri ! Buon fine settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Un dolce importante da grande tavola dal gusto pieno e ricco

    RispondiElimina
  6. Lindo e delicioso com certeza. Beijinho e feliz dia.

    RispondiElimina