Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 25 novembre 2008

Chocolate fudge pudding

Un ottimo dolce, molto calorico, adatto alle gelide temperature di questi giorni. La ricetta era stata pubblicata anni fa, sul forum de La Cucina Italiana online, da RobertaB, specificando che era opera di Keith Floyd, noto anche da noi per una sua serie tv, le cui repliche sono state recentemente trasmesse, per l'ennesima volta, sul Gambero Rosso Channel. Ho notato qualche differenza tra la ricetta di Roberta e quella che si trova sul sito della BBC. Io mi sono attenuta alle dosi di Floyd.



175 g di farina autolievitante
135 g di zucchero
50 g di cacao amaro
50 g di burro
125 ml di latte
125 g di noci tritate
175 g di zucchero di canna
400 ml di acqua bollente

Mescolare, in una terrina, la farina con lo zucchero e la metà del cacao. In altro recipiente miscelare il latte con il burro fuso, Versare i liquidi sopra gli ingredienti secchi e aggiungere le noci tritate. Travasare la massa in uno stampo quadrato da 22 cm, imburrato e foderato di carta forno. Mescolare il rimanente cacao con lo zucchero di canna; cospargerlo sulla superficie del dolce.Versarci sopra l'acqua bollente e cuocere in forno a 190°C per 35 minuti. Mentre è ancora caldo, tagliare il dolce a quadrotti, disporlo nei piatti singoli e versarci sopra la salsetta che sarà rimasta sul fondo dello stampo. Servire con panna montata.
NB nella ricetta di Roberta c'erano anche 2 cucchiai di brandy (da unire a latte e burro). Consiglio questa variante.

2 commenti:

  1. Che ricetta guduriosa Eugenia!Da copiare e pappare!
    Buona giornata
    saretta :)

    RispondiElimina
  2. da pappare...preferibilmente in compagnia. Se non altro, si divideranno fraternamente calorie e sensi di colpa (il dolce è bello tosto).
    un abbraccio
    eu

    RispondiElimina