Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 4 aprile 2006

Torta verde


Da una ricetta tipica di Nizza Monferrato, ho rielaborato questa versione. Buona.

500 g di bietoline
100 g di silene o altra erba spontanea primaverile
2 porri
150 g di riso
3 uova
4 cucchiaiate di parmigiano grattugiato
maggiorana tritata
pane grattugiato
aghi di rosmarino
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Lavare le erbe in più acque, scolarle bene e tritarle grossolanamente. In un'ampia padella mettere a soffriggere, in poco olio, i due porri, affettati finemente. Aggiungere il riso, tostarlo nel soffritto, poi unire le verdure, lasciar insaporire e versare dell'acqua calda, leggermente salata. Far cuocere per circa 10 minuti. Il riso dovrà essere ancora molto al dente. Lasciar raffreddare. Sbattere le uova, conservando un tuorlo. Aggiungere il parmigiano grattugiato, sale, pepe e maggiorana tritata.Unire questo composto al riso, mescolando accuratamente. Versare il preparato in una teglia unta di burro e spolverata di pane grattugiato. Livellare la superficie, pennellarla con il tuorlo d'uovo rimasto, cospargerla con un po' di pane grattugiato e qualche ago di rosmarino. In forno a 180°C per circa un'ora.

Nessun commento:

Posta un commento