Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 17 aprile 2009

Maionese al wasabi




2 tuorli
100 g di olio d'oliva
sale
2 cucchiaini di succo di limone
1 cucchiaino di pasta wasabi
1 cucchiaio di cerfoglio e basilico tritati

Preparare la maionese mettendo in una ciotola i due tuorli. Cominciare a batterli con le fruste aggiungendo l'olio dapprima goccia a goccia, poi a filo, procedendo molto lentamente per non far impazzire la salsa. Quando la maionese sarà ben montata, diluirla con il succo di limone e insaporirla con un pizzico di sale, la pasta wasabi e le erbe tritate.



3 commenti:

  1. Ottima idea, te la copierò insieme agli hamburgher di salmone: ho visto sul banco della pescheria gli amburgher di trota salmonata, ma costano un'occhio della testa, quindi doppiamente grazie!

    RispondiElimina
  2. @ Barbara: è vero quello che scrivi: occorre poco tempo per tagliare a dadini un po' di polpa di pesce, ma i commercianti si fanno pagare profumatamente questo servizio.
    @ Artemisia: ciao! Sai, avevo intenzione di fare una salsetta con il cren (per accompagnare il salmone), ma non ne avevo in casa e mi è venuto di pensare che la pasta wasabi potesse egregiamente sostituirlo.

    un abbraccio
    eu

    RispondiElimina