Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

domenica 16 settembre 2007

Gelato alla vaniglia versione 2007

Ogni anno cambio leggermente la ricetta del mio gelato alla vaniglia. Questa è l'ultima versione, particolarmente apprezzata.

400 ml di latte fresco
130 g di zucchero
4 tuorli
1 baccello di vaniglia
40 g di latte scremato in polvere*
250 ml di panna fresca**

Mettere a scaldare il latte con il baccello di vaniglia tagliato in due. Quando spiccherà il bollore, toglierlo dal fuoco, unire il latte in polvere, mescolare accuratamente, coprire il recipiente e lasciarlo in infusione una decina di minuti. In una piccola casseruola, battere i tuorli con lo zucchero, versarci sopra il latte aromatizzato, portare sul fornello e cuocere a fiamma debole finché la crema velerà il cucchiaio. Versare il preparato in una terrina e aggiungere, a filo, la panna fresca. Mescolare molto bene, lasciar raffreddare (possibilmente in un bagno-maria ghiacciato, per accelerare il processo), conservare in frigo fino al momento di mantecare in gelatiera.


* il latte scremato in polvere lo acquisto all'Esselunga

** se trovate sul mercato solo confezioni da 200 ml di panna, aumentate il latte a 450 ml

Nessun commento:

Posta un commento