Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 3 novembre 2008

Autunno











Un gatto sonnecchia sulla catasta di legna. Una ex osteria sembra aspettare ancora i clienti: un camino in pensione e una stufa in attività, il rame lucido appeso alle pareti, le belle brocche di ceramica ordinatamente allineate sugli scaffali. Tiepido sole tra i rami degli alberi.

13 commenti:

  1. mi accoccolo con il gatto e aspetto il nuovo oste.

    RispondiElimina
  2. Bello quel gattone... e quella catasta fa pensare ad un bel focherello..

    RispondiElimina
  3. ecco le immagini che fanno bene al cuore, il gatto la legna il rame i boccali, mi manca solo una cosa (ehm io sono di quelli che gli manca sempre qualcosa:))

    una bella fetta della torta di mele dell'Eugenia!!

    RispondiElimina
  4. tempo, colori, calori d'autunno.
    l'ho incluso nel mio haiku mesto

    RispondiElimina
  5. Con l'anziana ma lucidissima proprietaria di questa osteria, ho fatto una bella chiacchierata. Mi ha elencato le specialità che cucinava per gli affezionati clienti: l'immancabile "pulenta uncia" (senza grana, però, costava troppo), pulenta e cassoeula, polenta e brasato, coniglio arrosto. Formaggi di loro produzione e vino nostranello. Peccato che nessuno dei figli e dei nipoti abbia voluto proseguire l'attività.

    un caro saluto a tutti e grazie della visita
    eu

    RispondiElimina
  6. La docle malinconia dell'autunno... anche il gatto sembra sentirla.

    Il menù mi ha fatto alzare il colesterolo solo a leggerlo, però che buono! E che nostalgia!

    RispondiElimina
  7. dolce malinconia, of course... pardon

    RispondiElimina
  8. infuocati, caldi colori autunnali
    il gatto con i suoi occhi gialli
    la legna
    il rame
    tutto molto bello
    poeticamente malinconico
    un sorriso
    aura
    http://iovolevodanzare.splinder.com/
    auradanzante07

    RispondiElimina
  9. fotografie... da premio...!

    Luciana - comoinpoesia.com

    RispondiElimina
  10. ... fantastico gatto tartarugato, che mi ricorda tanto la mia adorata Tea ...
    A presto :)

    RispondiElimina
  11. @ daniele: menu robusto per organismi abituati a durti lavori manuali, magari svolti all'aperto. Oggi non sarebbe più proponibile nella dieta quotidiana, ma solo considerato un peccato di gola da commettere occasionalmente.
    @ aura: Benvenuta! e grazie per questi delicati versi.
    @ luciana: grazie, gentilissima.
    @ fedeccino: è vero! somiglia moltissimo a Tea.

    A presto. Grazie della visita
    eu

    RispondiElimina
  12. Eh, è una bella gatta.
    Io adoro le squamette

    RispondiElimina