Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 28 aprile 2009

Visti da vicino - aprile


















7 commenti:

  1. Splendide immagini: ho provato a copiarle, vediamo se riesco a farne il mio screensaver!

    RispondiElimina
  2. Caspita, che belle foto: la potenza dei dettagli...

    RispondiElimina
  3. Ma sono stupende queste foto!

    RispondiElimina
  4. bellissime le foto con macro... anche io le faccio nel mio giardino... complimenti
    ciao

    RispondiElimina
  5. Bellissime foto, hai colto la bellezza del fiore nel suo splendore.
    Buona serata mandi

    RispondiElimina
  6. Posto qui un commento ma non credere che non sia andata a guardare e ammirare le tue ricette bellissime e ricche di gusto.
    Fantastiche queste immagine, belle le foto (devo comprarmi assoltamente una nuova digitale perchè ormai la mia è alla frtutta).
    Qui da me i fiori sono tutti rovinati e spennacchiati dalla pioggia...mi consolo alla vista dei tuoi!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. @ Barbara: grazie dei complimenti ma sono solo una signora che gira per
    il giardino con un'arma impropria...
    @ DR: a volte, vedi il caso della coccinella, bisogna essere molto rapidi per cogliere l'attimo. La natura, nella sua perfezione, non smette mai di stupirmi.
    @ Federica: grazie anche a te; sono contenta di aver provocato qualche emozione positiva.
    @ Ale: ogni giorno, in questa bellissima stagione, il giardino ci riserva qualche bella sorpresa: credo sia importante accorgersi della fortuna di questo dono.
    @ Rosetta: chi mi avrà visto, chinata a fotografare margheritine a carponi sul prato, si sarà meravigliato, ma è davvero sorprendente la bellezza e la perfezione di questi umili fiorellini. Mandi
    @Ciao, Mammazan, e benvenuta! Ti ringrazio davvero tanto delle belle parole e mi spiace che i tuoi fiori siano stati rovinati dalla pioggia. Non ti dico la mia desolazione quando, lo scorso anno, una grandinata distrusse gerani e rose.

    Vi abbraccio tutti e a presto
    eu

    RispondiElimina