Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 25 aprile 2006

Grissini very good

E' veramente gratificante produrre in casa questi grissini. Per la ricetta, mi sono molto ispirata a quella delle maestre della panetteria: le (mai abbastanza citate) sorelle Simili e... alzi la mano chi non le ha mai sentite nominare.





GRISSINI
300 g farina 0
200 g farina 00
15 g lievito di birra fresco
250 g di acqua tiepida
1 cucchiaino di malto d'orzo o zucchero
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaino da tè colmo di sale
altro olio per pennellare la pasta
Per guarnire:
semi di sesamo e papavero tostati
aghi di rosmarino tritati
sale di Maldon

Nell'impastatrice versare la farina, aggiungere il lievito e il malto sciolti nell'acqua e l'olio. Comiciare ad impastare poi aggiungere il sale. Lavorare la pasta per 10 minuti. L'impasto deve essere non troppo morbido.Stenderlo sulla spianatoia, cosparsa di farina di grano duro, in un lungo rettangolo (circa 50x10), pennellarlo con olio e coprire con pellicola. Lasciar lievitare per 1 ora. Tagliare dal lato corto dei bastoncini larghi circa 2cm, tirarli, partendo dal centro, fino a raggiungere la dimensione voluta. Aromatizzarli a piacere, facendo passare la parte unta nei semi o negli odori preferiti. Cuocere in forno a 200° per circa 15'.
Si conservano a lungo, in scatole di latta ben chiuse.

Nessun commento:

Posta un commento