Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

domenica 29 novembre 2015

Il pranzo della domenica. Un menu di fine novembre

Quando la domenica riusciamo ad avere a pranzo tutta la famiglia riunita è come festeggiare un perenne Natale. Oggi, essendoci la tradizionale "cerimonia" dell'addobbo dell'albero con relativa caccia alla pigna portafortuna (l'ho trovata io!), è stata anche l'occasione per provare alcuni piatti nuovi. In special modo ci sono piaciuti  i ravioli verdi al tartufo nero, una ricetta che ho trovato sull'ultimo numero de La Cucina Italiana, quello di dicembre. Per il gran finale col botto: sticky toffee pudding con salsa al caramello, una golosità tutta anglosassone. Ma la cosa più buona  e più bella è sempre la nostra piccola Beatrice che, crescendo, si dimostra  una creatura estremamente socievole, amante della compagnia e della buona musica.
Ma veniamo al menu di domenica, 29 novembre 2015

Iniziamo con un calice di spumante (Cesarini Sforza millesimato) accompagnato da varie sfizioserie che, purtroppo,  ho dimenticato di fotografare per la maggior parte.
  piccoli quadretti di focaccia alle olive e ai pomodorini (fatta da me)


e inoltre (non fotografati): 
piccoli quadretti di torta salata al formaggio latteria e prosciutto
olive verdi dolci pugliesi
fettine di salame di Varzi

























Plateau di formaggi: Scimudin della Valtellina; Buche de chèvre; rosso delle Langhe; blu di capra con crosta alle ciliegie e Porto; Castelmagno. Per accompagnare: mostarda di pomodori verdi; confettura piccante ai peperoncini; insalata mista; uva rossa e bianca; frutta secca.
Da bere, un pregevole rosso di cui non ricordo il nome, portato da mio genero.



























Sticky toffee pudding con salsa mou e ciuffo di doppia panna



Per concludere: caffè doppio e un buon distillato
foto di Alessia

6 commenti:

  1. da voi è già arrivato Natale, che piatti da re, complimenti ! Buona settimana

    RispondiElimina
  2. Che pranzo! Tutto divino direi

    RispondiElimina
  3. Meraviglia!! Bravissima Eugenia, sempre piatti superbi!!!

    RispondiElimina
  4. Che pranzo stupendo! La tua famiglia è fortunata... Aspetto la ricetta dei ravioli :)))
    Un bacino alla piccola Beatrice

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti. Un bacione in particolare alla pupa di Ale!

    RispondiElimina