Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 1 febbraio 2017

Falso brodo di vitello

Quasi per caso, tempo fa mi è capitato di imbattermi in un post che l'amico Stefano aveva scritto anni orsono. L'argomento, abbastanza insolito, verteva su un ottimo brodo vegetale, fatto con i funghi champignon, che somigliava come gusto al brodo di vitello. Ovviamente, la cosa non poteva che stuzzicarmi, così ho voluto provarci anch'io e posso dire che il risultato è stato davvero interessante: "un brodo robusto, dal sapore intensamente carnivoro", come correttamente affermava Stefano. Ottimo sorbito da solo, in tazza, come un consommé, oppure impiegato in un buon risotto con i funghi. Vi consiglio di tentare anche voi l'esperimento. Grazie, Stefano!


FALSO BRODO DI VITELLO ovvero BRODO DI FUNGHI
adattamento di una ricetta di  Sally Schneider e Stefano Arturi

Ingredienti per circa 1,4 litri di brodo
15 gr burro
1,5 lt acqua
500 gr funghi champignon, affettati
2 scalogni, tritati
2 cucchiaini di salsa di soia
In una pentola antiaderente e larga, dove i funghi non siano ammassati, portare a bollore 3 cucchiai d’acqua e il burro. Versare i funghi, salarli leggermente e farli cuocere fino a che il liquido formatosi non sia evaporato: calore medio, girandoli spesso. Ci vorranno circa 20 minuti.  Alla fine i funghi saranno quasi caramellati.
Aggiungere lo scalogno, farlo insaporire velocemente. Aggiungere l’acqua (bollente). Portare a bollore e fare cuocere per 30 minuti, coprendo la pentola ma lasciando uno spiraglio. Filtrare, schiacciando i funghi contro il colino. I funghi si possono buttare, avendo perso ogni sapore. Condire il brodo con la soia e altro sale, se necessario.
Si conserva in frigorifero per 4-5 giorni ma si può anche surgelare.

8 commenti:

  1. sembra una alternativa interessante !

    RispondiElimina
  2. Mitica!! Lo provo al volo!! E' difficile che faccia il brodo di carne ma averne uno vegetale che gli somigli è una figata e soprattutto più pratico per me!!
    Grazie, buona serata Eugenia!!

    RispondiElimina
  3. Mi piace questa alternativa.
    Grazie per averla condivisa.

    RispondiElimina
  4. Ciao ragazze. Vi consiglio di provare questo brodo perché e' davvero una sorpresa. Io l'ho gia' preparato un paio di volte e ne sono rimasta molto soddisfatta. Grazie della visita.

    RispondiElimina
  5. ...eugenia stai sperimentando anche altre cose dal libro? io mi ricordo ottime cose spezzate con spalla d'agnello al grill e anche, veramente buona, i cold noodles con peanut butter... veramente spaziali.... ciao e a presto, st

    RispondiElimina
  6. Non ancora perche' il libro mi e' stato consegnato solo il 6 febbraio (ordinato il 12 gennaio). Grazie, Poste Italiane! Essendo di seconda mano ma praticamente intonso, ho fatto un affare, pagandolo pochissimo. Per ora ho guardato solo la parte riguardante le verdure e ho trovato tantissime belle idee. A proposito del brodo, vista la fine che aveva fatto la prima volta, l'ho rifatto e l'ho trovato veramente geniale. Ha un gusto buonissimo e mi piace sorbirlo come un consommé. Grazie di avermelo fatto scoprire.

    RispondiElimina
  7. ...aggiornamento: dallo stesso libro appena fatto brodo di sedano rapa. a me piaciuto e con verdura poi fatto purè, aggiungendo anche qualche tablespoons fiocchi latte.s

    RispondiElimina