Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 13 gennaio 2017

Insalata di barbabietole arrosto, lenticchie, noci e formaggio di capra

Da qualche tempo, sui banchi dell'orto-frutta del supermercato ho notato il comparire delle barbabietole multicolore. Non sono una grandissima amante di questi tuberi, tuttavia la novità mi incuriosiva e sono andata a spulciare i miei libri di cucina per trovare qualcosa di interessante. Sono finita su una ricetta di Katie e Giancarlo Caldesi, da cui ho tratto grande ispirazione pur non seguendo esattamente l'originale. In sintesi, si tratta di una variegata insalata, ricca di sapore e di colori; le barbabietole, cotte al forno con la cipolla rossa, esaltano il loro sapore dolce; le lenticchie aggiungono corpo e le noci e il formaggio danno una spinta in più. Noi l'abbiamo gustata come piatto principale di una cena.

INSALATA DI BARBABIETOLE ARROSTO, LENTICCHIE, NOCI  
E FORMAGGIO DI CAPRA

Ingredienti per 4 persone
1 chilo di barbabietole multicolore
130g circa di lenticchie di Castelluccio
1 spicchio d'aglio
1 foglia di alloro
30g circa di noci pecan, leggermente tostate
1 cipolla rossa, sbucciata e tagliata in 6 spicchi
1 gambo di sedano, prelevato dal cuore
100 g circa di formaggio di capra, tipo buche de chèvre
sale
pepe nero, appena macinato
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
prezzemolo tritato q.b.

Per condire le lenticchie
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaino di sciroppo d'acero (o miele)

Lessare le lenticchie.
Sciacquare velocemente le lenticchie; porle in una pentola; coprirle d'acqua fino a tre dita sopra il loro livello. Aggiungere uno spicchio d'aglio una foglia di alloro. Portare a bollore e cuocere per 30' circa. Scolarle e condirle, una volta tiepide, con una emulsione a base di 2 cucchiai di olio evo, 1 cucchiaio di aceto balsamico e 1 cucchiaino di sciroppo d'acero.
Preparare le barbabietole. Accendere il forno a 190 gradi. Mentre il forno si scalda, mettervi a tostare leggermente le noci. Sbucciare le barbabietole e tagliarle in spicchi di circa 2 cm di spessore.Metterle in una ciotola e condirle con 2 cucchiai di olio, un buon pizzico di sale e una macinata di pepe. Mescolare bene per rivestire ogni pezzo con il condimento poi versare tutto in una teglia da forno, distribuendo i tuberi in uno strato uniforme. Sigillare la teglia con un foglio di alluminio e cuocere in forno caldo per 30 minuti. 
Nel frattempo, sbucciare la cipolla e tagliarla in sei spicchi. Condirla in una ciotola con 1 cucchiaio di olio extravergine, sale e pepe.
Trascorsi i 30 minuti di cottura delle barbabietole, levare il foglio di alluminio; aggiungere gli spicchi di cipolla e proseguire la cottura, scoperto, per altri 20-30 minuti, finche' le verdure appariranno leggermente brunite. Toglierle dal forno e farle intiepidire.
Presentazione. In un largo e profondo piatto da portata, disporre un letto di lenticchie. Versarci sopra le barbabietole, la cipolla e il poco liquido rimasto nella teglia. Aggiungere il sedano, privato dei fili e tagliato a rondelle. Mescolare tutto con garbo. Unire le noci e cospargere con una manciata di prezzemolo tritato. Completare con il formaggio di capra, scortecciato e tagliato a fettine.


8 commenti:

  1. A me le rape piacciono da impazzire e uesta insalata non me la perdo di certo!!
    Buon we!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta! Ma che sono le barbabietole multicolor? Mai viste, credo...

    RispondiElimina
  3. Vengono vendute in vaschetta in un assortimento di colori che varia dal classico viola al giallo e all'arancione. Il sapore e' lo stesso ma e' gradevole l'accostamento cromatico. Se ritrovo le foto della sequenza della ricetta te ne metto una per darti l'idea.
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eugenia, ma credo comunque che qui non le troverei

      Elimina
  4. mi piace molto il formaggio di capra aggiunto alle insalate, dona quel sapore gustoso e particolare ! Buona domenica Eugenia, un bacione

    RispondiElimina
  5. Buon anno cara Eugenia. mi piace questa ricetta! :)

    RispondiElimina
  6. ...fanno anche la loro gran bella figura se tagliate sottili sottili, a carpaccio, con la mandolina (crude) e poi condite con olio e aceto (et alia), come qui
    http://blog.williams-sonoma.com/ingredient-spotlight-beets-2/
    + ottima ricetta, grazie

    RispondiElimina