Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 25 marzo 2016

Paté di carciofini all'aroma di tartufo bianco

Da una ricetta, leggermente modificata, di Sergio Salomoni (ho aggiunto alla crema di carciofini qualche goccia di olio al tartufo bianco). Spalmata su fettine di pane tostato è una delizia che si prepara in 5 minuti, sempre che abbiate in dispensa quanto occorre.

La ricetta di Sergio: 
PATE' DI CARCIOFINI Per il paté di carciofini, occorre far ben asciugare dall’olio i carciofini di un vasetto, lasciandoli per un poco su carta assorbente, tagliati a metà o in quarti. Quindi mettili nel vaso del frullatore e aggiungi mezzo spicchio d’aglio, le foglioline di due rametti di maggiorana, sale e pepe. Fai funzionare e aggiungi olio, come sopra.

4 commenti:

  1. semplice ma sfiziosa, Buona Pasqua Eugenia, un bacione !

    RispondiElimina
  2. e patè di carciofini sia per dare il via al pranzo di Pasqua, mi paice adoperare i carciofini cosi

    RispondiElimina
  3. Che buono questo pate'!
    Mi sono aggiunta ai tuoi followers e spero ricambierai, basta che clicchi su ''join this site'' nel mio blog, grazie.
    http://thatisammore.blogspot.it/
    That’s amore

    Buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  4. Davvero semplicissimo ma di grande effetto!! Bella idea Eigenia!!
    Buona serata, ancora auguri e un abbraccio!!

    RispondiElimina