Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 14 ottobre 2015

Torta di mele di Mary Berry

Come raccontavo nel  post precedente, ho trovato questa torta troppo dolce per i miei gusti e nonostante Mary Berry la presenti come "una ricetta speciale e straordinariamente facile" a me non ha entusiasmato.

TORTA DI MELE 
Ricetta di Mary Berry

Ingredienti per uno stampo a cerniera ø 20 cm.
225 g di farina autolievitante
1 cucchiaino raso di lievito in polvere per dolci
225 g di zucchero semolato
2 uova grandi
1/2 cucchiaino di estratto di mandorla (io ho messo un po' di cannella in polvere)
150 g di burro, liquefatto e freddo (io ne ho messo 130g)
250 g di mele da cottura , sbucciate e tagliate a fettine (io ho utilizzato 350 g di mele Golden acerbe)
25 g di mandorle a scaglie
mia aggiunta
60 ml di latte fresco

Preriscaldare il forno a 160°C. Imburrare leggermente il fondo e i bordi dello stampo. Versare in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero, le uova, l'estratto di mandorla e il burro fuso. Mescolare bene, poi battere con le fruste elettriche per un minuto. Versare metà del composto nello stampo. Disporci sopra le fettine di mela, cercando di lasciare liberi i bordi, e ricoprire con il resto dell'impasto. Cospargere con le scaglie di mandorla. Cuocere per circa 75-90 minuti, fino a che il dolce apparirà dorato e si vedrà staccarsi dai bordi dello stampo.
Servire la torta calda, accompagnandola con del gelato o della panna.


2 commenti:

  1. In effetti sembra bella dolce dagli ingredienti, ma non so resistere davanti ad una torta di mele, quindi ho voglia di provare pure questa!!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina