Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 14 luglio 2015

Pasticcio di paccherotti. melanzane e burrata

Ricetta recuperata nei meandri del mio archivio (agosto 2013). Da rifare al piu' presto. 

PASTICCIO DI PACCHEROTTI, MELANZANE E BURRATA




Ingredienti per 4 persone
280 g di paccherotti
1200 g di pomodori varieta' "cuor di bue"
1 spicchio d'aglio
1 cipollotto
2 melanzane di medie dimensioni
1 burrata freschissima (circa 300 g)
4 cucchiai di olio extravergine
sale, pepe
foglie di basilico


Iniziare con le melanzane. Lavarle, asciugarle, privarle del picciolo e tagliarle a fette di circa 4 mm di spessore. Grigliarle, su una bistecchiera rovente, pochi minuti per lato, senza aggiungere olio né sale. Tenere da parte.
Preparare il sugo di pomodoro. Sbollentare i pomodori, scolarli, metterli in acqua gelata, poi spellarli, eliminando anche i  semi e l'acqua di vegetazione. Frullare con cura. Versare in una casseruola, aggiungendo un po' di sale, uno spicchio d'aglio e un cipollotto, lasciato intero. Cuocere a fiamma media per una ventina di minuti, poi aggiungere l'olio e far restringere il sugo. A fine cottura, sistemare di sale e profumare con una macinata di pepe. Eliminare cipollotto e aglio.
Lessare i paccherotti, scolandoli qualche minuto prima della completa cottura. Condirli immediatamente con parte del sugo preparato. Prendere una pirofila da forno e ungerla d'olio. Velare il fondo con qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro. Fare uno strato di fette di melanzana, ben allineate. Spalmare con un po' di sugo; mettere un primo strato di pasta e un po' di burrata sfilacciata (tenere il foglio di mozzarella che fa da involucro per lo strato finale). Coprire con altre fette di melanzana, sugo di pomodoro, burrata. Altro strato di pasta, melanzane e sugo. Finire con il resto della burrata tenuta da parte. Cuocere in forno caldo a 180°C per 30 minuti, tenendo coperta la teglia con un foglio di alluminio per i primi 20 minuti. Fare le porzioni, decorando ognuna con una fogliolina di basilico.

7 commenti:

  1. Concordo in pieno, da fare subito, ieri ho riacceso il forno, finché il clima è questo qui, ce la posso fare!!! Toppo buono!!! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  2. primo piatto alla grande di quelli che fanno estate di gran gusto

    RispondiElimina
  3. buonissimi!! li provero' .. stavo notanto leggendo i blog che seguo tramite feedly che ormai le blogger culinarie sono solo canali pubblicitari x prodotti quindi sento il dover d ringraziare le blogghiste pure e genuine come te :-) G@ttigher

    RispondiElimina
  4. Grazie, G@ttigher. Anche se a volte è difficile resistere alle proposte, preferisco essere svincolata da legami commerciali e se mi capita di nominare qualche marchio è solo una mia scelta personale e non una trovata pubblicitaria. Credo che la credibilità di un/una blogger si costruisca su questo. Un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  5. che trionfo queste ricetta, la burrata aggiunge quel qualcosa in piàù di molto gradevole al gusto

    RispondiElimina