Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 14 aprile 2015

Purea di sedano rapa e cavolfiore

Oggi mi sono dedicata alle pulizie di primavera dell'archivio, riportando alla luce tante ricette invernali che, per ragioni di tempo e di pigrizia, avevo trascurato di pubblicare. Comincio con questa gradevole purea di verdure invernali che è molto piaciuta in famiglia. Di rapida realizzazione, può sostituire validamente quella usuale di patate.
PUREA DI SEDANO RAPA E CAVOLFIORE
Ingredienti per 4 persone
400 g di sedano rapa
500 g di cavolfiore
35 g di porro, finemente affettato
brodo vegetale q.b.
una noce di burro
latte q.b.
Per guarnire:
qualche cimetta di cavolfiore
olio
una manciata di mandorle a fette, tostate
Mondare il cavolfiore, eliminando il gambo e le foglie.  Capovolgerlo e staccare tutte le infiorescenze con un coltellino affilato. Lavarle con cura, poi affettarle finemente con il robot.  Mondare il sedano rapa, eliminando la scorza con un pelapatate. Sciacquarlo sotto acqua corrente; asciugarlo; tagliarlo a pezzetti e affettarlo finemente con il robot (usare l'apposito disco). In una casseruola, stufare lentamente il porro in un filo d'olio. Aggiungere il cavolfiore e il sedano rapa, lasciandoli insaporire per qualche minuto. Salare. Unire del brodo vegetale bollente, quel tanto che basta a coprire le verdure. Cuocere per una ventina di minuti, fino a quando tutto sarà diventato  tenero e il brodo si sarà consumato. Passare nel frullatore e rimettere in pentola; condire con una noce di burro e una macinata di pepe. Mescolare con cura la purea, regolando di sale.
Affettare finemente le cimette di cavolfiore tenute da parte. Ungere la teglia Crisp del microonde con un velo d'olio. Adagiare le fettine in bell'ordine e cuocerle (funzione CRISP) per circa 4 minuti. Decorare il puré con le fettine di cavolfiore e le mandorle tostate. Io ho servito la purea con del merluzzo gratinato.

2 commenti:

  1. Goloso!! Mio marito me lo metterebbe per cappello ma io apprezzo da matti!!
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Certi mariti sono davvero degli spitinfi :))

    RispondiElimina