Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 26 giugno 2014

Fagottini cremosi agli asparagi

Lo so, la stagione degli asparagi è ormai agli sgoccioli, ma ieri al super ne ho trovato ancora un bel mazzetto di provenienza nostrana, per l'esattezza pugliese, e non mi sono lasciata sfuggire l'occasione di preparare per cena questi fagottini davvero deliziosi. Li avevo visti pochi giorni fa sul nuovo numero di Good Food e avevo messo un post-it tra le pagine come promemoria. Nella ricetta originale si usa del prosciutto affumicato e si avvolgono gli asparagi nella sfoglia da crudi. Io ho usato del bacon e siccome i miei asparagi erano di grandi dimensioni, ho pensato di dare loro una breve sbianchita: devo dire che la scelta è stata indovinata. 

FAGOTTINI CREMOSI AGLI ASPARAGI
Ingredienti per 4 persone
1 confezione di pasta sfoglia pronta
12 asparagi, di buone dimensioni
8 fettine di bacon
1/2 confezione di Philadelphia classico (circa 120 g)
1 uovo, leggermente battuto



Scaldare il forno a 200°C. Pelare gli asparagi, eliminando la parte dura del gambo. Scottarli in acqua bollente salata per 4 o 5 minuti ( a dipendenza della grossezza). Scolarli e immergerli brevemente in una ciotola contenente acqua e ghiaccio (per fissarne il colore). Scolarli di nuovo e asciugarli con cura nella carta da cucina. Avvolgere 3 asparagi in due fette di bacon leggermente sovrapposte, preparando in questo modo 4 mazzetti. Appoggiare la pasta sfoglia su un piano leggermente infarinato; tagliarla in 4 parti uguali. Su ogni porzione spalmare un po' di Philadelphia e disporre un mazzetto di asparagi. Avvolgere la sfoglia intorno al mazzetto, lasciando sporgere le punte degli asparagi. Pennellare i fagottini con l'uovo battuto; posarli su una placca rivestita di carta forno. Cuocere per circa 20 minuti o fino a che appariranno dorati. Servire tiepidi, accompagnandoli con un'insalata.

11 commenti:

  1. è un idea molto interessante piuttosto se non li trovo aspetto l'anno prossimo ma la tengo da patte, comunque si trovano ancora gli asparagi

    RispondiElimina
  2. Che aspetto delizioso che hanno questi fagottini! Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Io non li trovo più!! Sigh!! Ottimi questi involtini!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Oh, che belli i fagottini e anche buonissimi!
    ciao Su

    RispondiElimina
  5. mi piacciono le tue personalizzazione sono molto interessanti, è una gran bella ricetta

    RispondiElimina
  6. una bella e giusta variante, hai fatto bene a sbianchirli un pò! Un bacione e buona domenica Eugenia!

    RispondiElimina
  7. Felicissima dell'accoglienza. So che li hanno già fatti alcune mie lettrici, purtroppo silenziose, e che l'apprezzamento è stato unanime. Un abbraccio a tutti/e.

    RispondiElimina
  8. Io li ho.provati ieri sera aiutata dalla mia bimba di due anni e mezzo che ama cucinare (non come la mamma) e devo dire che sono piaciuti tantissimo infatti li rifarò anche perché sono velocissimi. Grazie a sua figlia che posta sempre le sue meraviglie su facebook...anzi se dovesse avere altre idee facili e veloci...
    Grazie
    Rossana

    RispondiElimina
  9. Cara Rossana, mi fa davvero piacere leggere il suo resoconto e me la immagino intenta a preparare i fagottini assistita dalla sua piccola chef in erba. Grazie per il gentile commento e spero di rileggerla ancora.
    PS ringrazio anche la mia PR personale :)
    PPS per le ricette facili e veloci, si lasci ispirare dall'indice qui a fianco: ci sono sicuramente piatti che soddisfano questi criteri (che sono un po' anche i miei).
    Un abbraccio e a presto
    Eugenia

    RispondiElimina
  10. Ti seguo da un bel po' di anni... Hai sempre ricette strepitose...Però devo dire la verità : non le provo tutte.
    Questa la farò sicuramente... Appena tornano gli asparagi. Grazie!

    RispondiElimina
  11. Grazie mille, pettinengonline! Fa sempre piacere ricevere questi commenti :)

    RispondiElimina