Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 21 novembre 2013

Zuppetta di pollo aromatica

Se vi piacciono i profumi orientali, adorerete questa zuppetta di pollo. Il delicato aroma dell'anice stellato unito alla pungente nota dello zenzero; la croccantezza del bok choy (il cavolo cinese finalmente disponibile anche al supermercato) e la morbidezza della carne di pollo; il sapore deciso dei cipollotti semi crudi e la sapidità della salsa di soia; una sinfonia di sapori e consistenze che rendono indimenticabile questo piatto gustoso ed economico.

ZUPPETTA DI POLLO AROMATICA

Ingredienti per 3 persone
1,3 l di brodo di pollo, compresa la carne disossata di 2 sovracosce
1 spicchio d'aglio, non sbucciato e leggermente ammaccato
2 stelle d'anice
1 pezzetto di zenzero, sbucciato e tagliato a fettine sottili
2 cespi di bok choy
una matassina di noodles
2 cipollotti, con parte del gambo verde, tagliati a fettine
1 cucchiaino di salsa di soia
1 peperoncino rosso, del tipo poco piccante
qualche foglia di basilico
sale

Per il brodo:
1,5 litri di acqua
1 porro
3 carote
1 gambo di sedano
1 spicchio d'aglio
1/2 cipolla bionda, steccata con 1 chiodo di garofano
1 foglia di alloro
qualche gambo di prezzemolo
3 o 4 pomodorini (o 1 cucchiaio di passata di pomodoro)
sale grosso
qualche granello di pepe nero
2 sovracosce di pollo


Per il brodo: Mondare, lavare e tagliare a pezzi le verdure.  Riunirle in una pentola con i grani di pepe; versare l'acqua e portare lentamente a ebollizione, coperto. Bollire per 10', poi aggiungere il sale e la carne di pollo, proseguendo la cottura per altri 30', mantenendo una impercettibile ebollizione e schiumando, di quando in quando, le impurità che verranno a galla. Una volta pronto, filtrare il brodo  e tenerlo da parte.

Per la zuppetta di pollo: Mettere in una pentola il brodo. Sfilacciare la carne di pollo, privata dell'osso, e tenerla da parte. Lavare bene i bok-choy, separando le foglie dai gambi. Tagliare i gambi a julienne e le foglie a metà. Scaldare il brodo, insaporendolo con lo spicchio d'aglio e le stelle d'anice. Dopo 10 minuti di leggerissima ebollizione, eliminare gli aromi e aggiungere lo zenzero a fettine e i gambi di bok-choi. Dopo 2 minuti, calare i noodles, muovendoli con una forchetta per separarli bene. Nel frattempo, lavare il peperoncino; aprirlo in due per la lunghezza, eliminando i semi e i filamenti bianchi. Tagliarlo a striscioline. Quando i noodles saranno quasi cotti, aggiungere gli sfilacci di pollo, i cipollotti a fettine e le foglie dei bok-choy. Dare ancora un minuto di cottura, quindi aggiungere un cucchiaino di salsa di soia e spegnere il fuoco. Assaggiare e regolare di sale. Suddividere la zuppetta in tre ciotole, decorando con il peperoncino e le foglie di basilico.

9 commenti:

  1. Che delizia Eugenia, adoro le zuppette orientali, sono leggerissime e piene di gusto!!
    Me la segno e appena recupero un po' di ingredienti la preparo!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le adoro, cara Silvia, e ancora mi ricordo di quelle sorbite in un paio di ristoranti thai a Londra: che delizia!

      Elimina
  2. noi qui a ponente non abbiamo riperabilità verdure orientali e perciò queste zuppe orientaliggiante non si possono fare se non con qualche pisello, peperoni, spinaci...che nella traduzione perdono tantissimo...però sono sempre bellissime

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paula, io andrei senz'altro di spinaci, messi appena un attimo prima di servire la zuppa, cosi' da mantenerne tutta la consistenza. Il pak choi mi piace molto perche' somiglia un po' alle nostre coste, ma ha un sapore molto delicato e piu' dolce.
      Buon week-end!

      Elimina
  3. In questo periodo cucino spesso noodles, spaghettini di soia e riso basmati, provando abbinamenti sempre diversi, che in casa, per fortuna, apprezzano ;-)
    Ti faccio tanti auguri di compleanno in mega ritardo, lo so, ma non ricordo la data... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che anche questa zuppetta piacerà molto... Grazie!

      Elimina
  4. Ale, evidentemente noi Scorpioni abbiamo gusti molto affini. Anche per me e' periodo di noodles e riso basmati in tutte le salse. Hai mai provato gli spaghetti di riso basmati? Sono favolosi. Li trovo da poco in Esselunga e sono ottimi con i piatti orientali.
    Grazie per gli auguri, sono sempre graditissimi. Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  5. Penso che sia proprio come scrivi tu!
    Spaghetti di riso basmati...? Grazie per la dritta, Eugenia, li cercherò!

    RispondiElimina
  6. E guarda un po' stasera sono inpeogramma vermicelli di riso... Con baccalà

    RispondiElimina