Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 3 settembre 2013

Filetti di merluzzo gratinati

Da circa un anno, trovo al banco pescheria del mio supermercato dei filettoni di merluzzo fresco davvero ottimi; generalmente, li cucino in due maniere: in umido, con pomodoro, aglio, capperi, olive taggiasche e basilico, oppure al forno, ricoperti con una panure aromatica. Per questi ultimi, dopo qualche prova di calibratura degli ingredienti, ho trovato questa combinazione che mi soddisfa: non c'è un sapore che prevarica, ma tutto mi sembra convivere armoniosamente.
 FILETTI DI MERLUZZO GRATINATI

Ingredienti per 3 persone
3 filetti di merluzzo fresco (450 g circa)
olio extravergine
1 limone non trattato
1 falda di pomodoro secco sott'olio
10 capperi dissalati
le foglie di tre rametti di timo fresco
1/2 panino raffermo (io mio era gluten-free)
sale, pepe

Passare sotto l'acqua corrente i filetti di merluzzo; asciugarli perfettamente tamponandoli con carta da cucina; dividere ogni filetto in tre piccole porzioni e accomodarle in una terrina. Grattuggiarci sopra un po' di scorza di limone non trattato e irrorare con un cucchiaino di succo di limone e un filo d'olio. Coprire con pellicola e far marinare, in frigo, per almeno un'ora (meglio mezza giornata). A tempo debito, preparare la panure mettendo nel mixer il pane fatto a pezzetti. Frullare per qualche secondo, poi unire il pomodoro secco, il timo e i capperi. Frullare di nuovo per ridurre tutto in briciole. Mettere il ricavato in una ciotolina; aggiungere un pizzico di sale, una macinata di pepe e un filo d'olio. Disporre i filetti di pesce in una placchetta da forno appena unta d'olio; ricoprirli con la panure e versaci sopra qualche goccia della marinata avanzata. Cuocere in forno caldo a 190°C per 15 minuti circa.

4 commenti:

  1. Buonissimi, anche a me gratinati piacciono tantissimo, l'idea di mettere anche i pomodori secchi mi sfizia davvero!!

    RispondiElimina
  2. Ciao, Silvia! Ho notato che con questo tipo di pesce, la cui polpa e' molto delicata, la cottura al forno e' l'ideale per mantenere intatta la forma. Oltretutto, i filetti vengono leggerissimi e croccanti.

    RispondiElimina
  3. Che buoni i filetti di merluzzo con la panure ... li faccio spesso anch'io, proverò la tua combinazione.
    Mandi amica mia un bacione.

    RispondiElimina