Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 2 agosto 2012

Insalata fregolotta

Questo è un primo piatto estivo che, francamente, non avevo mai visto da nessuna parte; utilizzare la fregola sarda come base per un'insalata è stata davvero una rivelazione. L'idea l'ho presa da un ristorante londinese dove ho pranzato qualche tempo fa, che serviva la fregola con le verdure arrosto ma appoggiandola su una base di rucola e con l'ulteriore aggiunta di pezzetti di formaggio di capra stagionato. Tornata a casa, ho deciso di farla a modo mio e sabato scorso l'ho presentata in tavola durante un pranzo con tutta la famiglia riunita (una volta tanto!). A me sembra una gran bella alternativa alle solite insalate di riso, pasta o farro, o all'abusato cous cous. La sua preparazione è un po' laboriosa, lo ammetto, perché occorre cuocere in forno o sul BBQ tutte le verdure, ma il suo sapore mediterraneo ripaga del tempo speso. Se la proverete, fatemi sapere come l'avete trovata.

INSALATA FREGOLOTTA



Ingredienti per 6-8 persone
500 g di fregola sarda (di medio calibro)
2 peperoni rossi
1 peperone giallo
2 zucchine
1 grossa melanzana
2 cipolle rosse di Tropea
1 cestello di pomodorini
timo, prezzemolo, menta
1 spicchio d'aglio
1 o 2 limoni non trattati
sale, pepe di mulinello
olio extravergine

Lavare bene tutte le verdure.
Ungere con un po' d'olio i peperoni e metterli a cuocere sul BBQ finché la pelle non diventerà tutta bruciacchiata. Trasferirli allora in una ciotola che li contenga a misura, sigillare con pellicola e farli raffreddare. A tempo debito, privarli del torsolo, della pelle, dei semi e dei filamenti e tagliarli in grossi rettangoli.
Lavare la melanzana, sbucciarla a strisce alterne, tagliarla a fette piuttosto spesse che si ungeranno d'olio, con un pennello, su entrambi i lati. A questo punto ci sono due alternative: se si possiede un BBQ a gas si possono seguire le istruzioni qui di seguito, sennò si cuoce la verdura in forno per una ventina di minuti. Appoggiare sulla griglia del BBQ un foglio di alluminio; disporvi le fette di melanzana, cospargere con un po' di timo e cuocere (con il coperchio e a fiamma minima) finché diventeranno dorate su entrambi i lati. Disporle su un piatto, salarle leggermente e tenerle da parte.
Stesso trattamento per le zucchine.Ovviamente, le fette si girano a meta' cottura.
Sbucciare le cipolle di Tropea, praticarvi due tagli in croce senza arrivare al fondo; introdurre nell'apertura un rametto di timo e un pizzico di sale, versare un filo d'olio e richiuderle prima in un foglio di carta forno, poi in uno di alluminio, sigillando perfettamente il pacchetto. Cuocerle per parecchio, sempre a fiamma bassa, almeno una mezz'ora o più. Una volta cotte, tagliarle in spicchi e tenerle da parte.
Tagliare i pomodorini a metà, privarli dei semi strizzandoli leggermente tra le dita; disporli in una teglietta; cospargerli con un pizzico di sale, uno di zucchero, uno spicchio d'aglio tagliato a lamelle, foglioline di timo e un filo d'olio. Cuocere sul BBQ (chiuso con il coperchio) finché diventeranno appassiti. Tenere da parte.
Lessare la fregola in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolarla con cura, poi distenderla su un panno pulito; ungerla leggermente con olio e farla raffreddare.
Preparare il condimento: tritare abbondante prezzemolo e qualche foglia di menta. Grattugiare la buccia di un limone. Emulsionare olio extravergine con sale, pepe e succo di limone abbondante. Unire le erbe profumate.
Finalmente procedere all'assemblaggio del piatto. Versare in una capace insalatiera di porcellana la fregola; unire tutte le verdure preparate e il condimento. Mescolare con cura; assaggiare e regolare di sale o di succo di limone. Lasciar riposare il tutto per almeno un'ora, per dare tempo agli ingredienti di amalgamarsi. Servire a temperatura ambiente.





16 commenti:

  1. mai provato ad utilizzare la fregola per un'insalata di pasta...di solito la faccio sempre risottata! Che squisito piatto, e coloratissimo, poi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa, Simo, che io non avevo mai usato la fregola in nessuna ricetta.Una scoperta! Grazie per il gentile commento.

      Elimina
  2. Sempre idee interessanti! peccato non trovare la fregola sarda senza glutine, quindi vado di cous cous senza glutine. Ottimo abbinamento con le verdure grigliate, belli i colori e buonissimi i sapori! Oggi ho un pochino di tempo libero e recupero, così vengo a leggere tutto quello che mi sono persa finora ;-) Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabi, domani ti metto una ricetta di insalata di quinoa che sono sicura ti piacera'. Un abbraccio a te e famiglia

      Elimina
  3. Sicuramente buona, ha dei colori fantastici. Complimenti hai fatto un piatto diverso e molto gustoso.Ciao.

    RispondiElimina
  4. Ci sono tutti i colori e i sapori dell'estate. I peperoni in questo periodo sono fantastici e mi e' piaciuto tantissimo come sono venute le melanzane cotte sul BBQ. Le ho anche rifatte per un'insalata condia con prezzemolo, origano, buccia di limone e olio extravergine.
    Buona serata

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. grazie, Mariabianca; un complimento fatto da te che sei bravissima vale doppio!

      Elimina
  6. Che lavorone hai fatto!! Ecco svelato l'uso delle melanzane cotte al bbq come se fosse un forno;O)
    Ho finito le fregula e dovrò ricercarla per poter rifare questo tuo piatto che mi ispira parecchio.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, Bruna, mi ci sono volute due ore per arrostire tutta la verdura ma ne valeva l apena. Anche le cipolle al cartoccio, che sono risultate un po' caramellate sull'esterno, erano buonissime.
      Pensavo di dover cercare per mari e monti la fregola, invece l'ho trovata all'Esselunga. Se ne hai bisogno, mandami il tuo indirizzo e te ne invio un po'.
      Ciao!

      Elimina
  7. Geniale, amo moltissimo la fregola e la faccio spesso anche in modi appunto non ortodossi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Isolina, pubbica qualche ricetta su AAA, ti prego.
      Un abbraccio

      Elimina
  8. bella ricetta, se trovo la fregola la faccio!Buon we Eugenia, un abbraccio...

    RispondiElimina
  9. Anche per te vale il discorso fatto a Bruna. Buon fine settimana e a presto.

    RispondiElimina
  10. caspita che procedimento lungo! ogni verdura la sua cottura! poi peròp son sicura se ne viene ripagati nel gusto, assolutamente da provare!

    RispondiElimina