Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 25 gennaio 2011

Sminuzzato di vitello alla panna

Lo sminuzzato di vitello è un altro piatto tipico della cucina svizzera. Diventa "alla zurighese" quando si aggiunge alla ricetta anche il rognone di vitello. Personalmente preferisco l'uso del solo vitello ma, come è ovvio, la cosa va a gusto. E' una pietanza di veloce preparazione ma abbastanza raffinata. Se accompagnata con del riso pilaf o del rösti di patate diventa pure piatto unico.


Per 4 persone:

400 g di filetto di vitello (o fesa)
pochissima farina
250 g di funghi champignon
1 scalogno
2 dita di vino bianco secco
250 ml di panna fresca
prezzemolo trito
burro q.b.
olio d'oliva
sale, pepe bianco

Ridurre la carne in striscioline tutte della stessa dimensione; passarle in poca farina, scuotendone bene l'eccedenza. Scaldare un cucchiaio di olio e pochissimo burro in una padella; farvi saltare rapidamente la carne, salare e trasferire il tutto in un piatto fondo, coprendo con una fondina per tenere tutto in caldo. Nella stessa padella usata per cuocere la carne mettere una noce di burro; quando sarà spumeggiante unire i funghi, che si saranno precedentemente puliti, spelati e affettati. Farli cuocere per una decina di minuti a fuoco allegro, sfumando con il vino bianco. Trascorso questo tempo, unire la panna e lasciarla un po' ridurre. A questo punto, se si ha in casa del fondo di arrosto, aggiungerne un paio di cucchiai. Rimettere la carne nella padella, facendola scaldare brevemente; correggere di sale, pepare con discrezione e servire con del riso pilaf o con rösti di patate.

6 commenti:

  1. Ho tutti gli ingredienti a casa, cosa rara, e cercavo una ricetta nuova per il filetto che ho comprato domenica, ottima, grazie! Per il paneer puoi usare il latte scremato ma intero e' meglio, il paneer viene piu' morbido. Ciao

    RispondiElimina
  2. Non avevo mai sentito di questa ricetta.. io non amo molto il rognone, quindi seguirò la tua ^_^
    Grazie davvero sembra buonissima ^_^ quella salsina è da scarpetta!! ^_^ eheh

    RispondiElimina
  3. Grazie la proverò presto perchè mi prende proprio le papille gustative :)

    RispondiElimina
  4. E' veramente gustoso, penso proprio di provarlo grazie.
    Mandi

    RispondiElimina
  5. @chamki: oggi ho preparato il paneer con il tuo metodo, utilizzando un litro di latte crudo intero. Sono riuscita a farlo ed è pure buono! Non sai come sono contenta della cosa.Grazie mille per l'idea.
    @Erica: questa è una di quelle ricette che piacciono anche a mia figlia, sempre così dfficile di gusti, perciò puoi andare tranquilla.
    @Sonia:grazie,, fammi poi sapere...
    @Rosetta: è una pietanza molto veloce da preparare ed è un buon modo per utilizzare gli champignon. Dando alla carne solo una rapida scottata e cuocendo la salsa a parte, ottieni un vitello morbidissimo e gustoso.
    @Lefrancbuveur:ciao, bentornato! grazie mille per l'apprezzamento.

    a presto
    eu

    RispondiElimina