Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

mercoledì 26 gennaio 2011

Insalata di carciofi e grana

Un piccolo antipasto o un secondo leggero che tutti conoscono, ma che non avevo ancora messo nell'archivio ricette. Ora che i carciofi con le spine sono nel pieno della stagione, mi piace prepararli così: crudi, affettati sottilissimi, delicatamente conditi e ricoperti da una copertina di petali di grana. L'accompagnamento con un buon pane croccante è raccomandabile.



Annota bene: dopo aver pulito i carciofi tagliando loro il gambo, le punte spinose, le foglie più coriacee e l'eventuale fieno (ma se sono freschissimi non dovrebbero averne), li affetto il più sottili possibile e li immergo, man mano che vengono pronti, in una bacinella contenente un abbondante pizzico di sale e il succo di un limone, ben miscelati. Dopo averli lasciati a marinare, immersi in questo liquido, per un'ora abbondante, li scolo accuratamente strizzandoli tra le mani e li condisco con olio extravergine, regolando di sale e profumando con una bella macinata di pepe fresco. Li dispongo infine sul piatto di servizio,  guarnendo con una cascata di petali di parmigiano reggiano. 

10 commenti:

  1. Questo l'antipasto, l'insalata o chiamala come vuoi che mi piace di più in assoluto...
    Carciofi ne mangierei a quintali,abbinati con il formaggio grana sono sublimi!

    RispondiElimina
  2. Troppo buoni i carciofi crudi conditi cosi, e anche il pepe bianco e' perfetto, li facevo anche io cosi, che ricordi, son passata a mangiarli con gli occhi, qui non esistono. Ciao!

    RispondiElimina
  3. Semplice ma divina... sono tropp buoni i carciofi conditi così specialmente se leggermente scttati in padella ma ancora croccantini... uh... buoni!!!!!!!!!! bravissima ^_^

    RispondiElimina
  4. Anche a noi piacciono molto i carciofi crudi, non ho mai messo il formaggio ma nelle insalate miste, li metto sempre.
    Grazie
    Mandi

    RispondiElimina
  5. I Carciofi così, crudi, o in pinzimonio, mi ricordano mia madre..io e lei ce ne facevamo delle scorpacciate. Devo rifarmeli, e provarli con il parmigiano..anche mia madre apprezzerebbe ;-)

    RispondiElimina
  6. La faccio anch'io spesso perchè ricca di ferro e poi perchè i carciofi li adoro soprattutto crudi! Alle volte ci aggiungo anche i gamberetti!!
    Mi sa che stasera....

    RispondiElimina
  7. Il mio alter ego vegetale ! Adoro questo genere di insalate.
    ... grazie per le tue parole sul mio blog.
    Sono sempre qui in giro, non ti sei ancora liberata di me :)
    A presto !

    RispondiElimina
  8. Ottimi!In questo momento poi sono veramente perfetti.Grazie di avermeli ricordati,sono appena tornata da Bolzano,ho trovato a casa carciofi spinosi o toscani freschissimi quindi...
    Però io ci metto,in alternativa al limone,il mio balsamico tradizionale ed un parmigiano di 36-40 mesi...ma è solo per farti invidia!!!Ti abbraccio
    Annamaria

    RispondiElimina
  9. E' proprio buona questa insalata la faccio spesso anch'io.
    Ciao Eugenia e buona serata.

    RispondiElimina
  10. @Paprika
    Chamki (che peccato non trovare i carciofi in India!)
    Erica
    Rosetta
    Cinzia
    Sonia
    Fedeccino - guarda che ti tengo d'occhio ;)
    Annamaria
    Germana
    Carissime, grazie dei vostri gentili commenti e di avermi fatta partecipe delle vostre divagazioni culinarie sul tema carciofi.
    Vi abbraccio e vi auguro un buon inizio di settimana
    ciao a tutte
    eu

    RispondiElimina