Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

lunedì 25 maggio 2009

Tortine primavera

Sono piccoli dolcetti che si mangiano in due bocconi. D'aspetto simile ai muffin ma diversi nel procedimento di esecuzione, queste tortine hanno incontrato un forte gradimento tra i bambini, forse attirati dalla colorata guarnizione. La ricetta, molto rimaneggiata, è ispirata a quella dei "Custard buns" pubblicata sul mensile GoodFood di marzo 2009. Mi incuriosiva l'aggiunta del preparato per custard, ed ora che queste buste si trovano facilmente anche nei nostri supermercati, ho voluto provare. Naturalmente, per un giudizio ponderato, dovrei provare a rifarli senza l'aggiunta del preparato per capire dove sta la differenza, ma per ora non mi sono ancora decisa.




1 busta di preparato per crema pasticcera
150 g di burro morbido
2 uova
6 cucchiai di latte
100 g di zucchero fine
150 g di farina 00
7 g di lievito per dolci
vaniglia
Per la guarnizione
1 busta di zucchero a velo (125g)
acqua
mompariglia

Accendere il forno a 180°C e preparare delle teglie da muffin per complessive 18 impronte. Ricoprirle con gli appositi pirottini di carta. Battere il burro con il preparato per crema pasticcera. Aggiungere, sempre montando con la frusta a K, le uova (uno alla volta) e il latte. Unire lo zucchero, infine la farina setacciata con il lievito e la vaniglia. Riempire ogni pirottino con un cucchiaio di impasto e cuocere per circa 15-20°C (ognuno si regoli con il suo forno) o finché uno stecco, posto al centro del dolce, ne uscirà asciutto. Far raffreddare. Mescolare lo zucchero a velo con poca acqua fredda, fino ad ottenere una pasta densa ed appiccicosa. Pennellare con il preparato un dolcetto, cospargerlo di mompariglia e proseguire in questo modo fino ad esaurimento tortine.


Annota bene: con le medesime dosi, ma usando una busta di preparato per budino al cioccolato e l'aggiunta di 150 g di gocce di cioccolato, avevo preparato una torta (24 cm diametro-cottura 35' circa) mica male.

3 commenti:

  1. Ma che belle queste tortine...mmm e pure facili!!

    RispondiElimina
  2. Allieterò la boccuccia dei miei Orsi.
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Sono dolcetti molto semplici. Li ho preparati in tre occasioni (per dei bambini) e sono sempre andati a ruba. In verità, sono piaciuti anche a me.
    eu

    RispondiElimina