Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

venerdì 1 agosto 2014

Salsa di ceci e peperone rosso

Avviso ai lettori. I post che seguono verranno inseriti automaticamente dal sistema, come pianificato in precedenza. Sono ancora in vacanza - e con qualche difficoltà di collegamento -  per cui le risposte ai vostri gentili commenti potrebbero essere pubblicate in ritardo. Per il momento, un augurio a tutti di serene vacanze e scusate per il disagio. 
Eugenia


Una salsina rapida nell'esecuzione (sempre che, in precedenza, abbiate cotto sul grill dei bei peperoni e ne abbiate conservata qualche falda, opportunamente spellata) ma con il suo fascino discreto ed esotico. Ottima come dip da offrire al momento dell'aperitivo in terrazza, accompagnando con crackers o fettine tostate di pane casereccio.
SALSA DI CECI E PEPERONE ROSSO

1 lattina di ceci biologici, lessati (400 g circa)
1 grosso peperone rosso; arrostito, spellato e privato di semi e filamenti
1 cipollotto
sale
qualche foglia di coriandolo fresco
1/2 cucchiaino di cumino in polvere
un pizzico di coriandolo in polvere
un buon pizzico di sumac
un buon pizzico di zahatar
olio extravergine.



Frullare nel mixer i ceci - sgocciolati e risciacquati sotto acqua corrente - con le falde di peperone, il cipollotto, il cordiandolo fresco e in polvere, il cumino. Quando tutto sara' ridotto in soffice purea, versare in una ciotola e condire con un pizzico di sale e, volendo, una goccia d'olio extravergine. Mescolare con cura, decorando la superficie con un pizzico di sumac, una spolverata di  zahatar e qualche fogliolina di coriandolo. Si serve con crostini di pane tostato o, come me, con dei crackers preparati con farine senza glutine.


5 commenti:

  1. Mentre tu ti godi le vacanze io mi gusto questa salsa che dev'essere davvero speciale :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  2. mi mancavano le tue "ispirazioni".. g@ttigher buone ferie!

    RispondiElimina
  3. buone vacanze a te, a presto intanto ci proviamo questa salsa più che interessante

    RispondiElimina
  4. Ho appena scoperto il tuo blog e ci siamo unite ai tuoi lettori fissi!
    Se ti va di passare da noi ci trovi qui:
    www.sevacolazione.blogspot.it.
    Intanto buone ferie...!
    V

    RispondiElimina