Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

martedì 29 aprile 2014

Salmone cottura CRISP con torretta di patate e spinaci

Mi segno velocemente la ricetta più per mia memoria, giacché trattasi di cucina quotidiana molto semplice, che per apportare novità al blog. Per quattro persone, si prendono due tranci di filetto di salmone (450 g circa); si risciacquano velocemente sotto acqua corrente; si tamponano con carta da cucina e si cospargono con un pizzico di sale su ambo i lati. Si dispongono sul piatto CRISP del microonde, cospargendole con dello zenzero fresco grattugiato e uno spicchio d'aglio, pure lui passato alla grattugia. Un rametto di timo profumerà il pesce. Niente grassi. Si fanno cuocere, in modalità CRISP, per 6 o 7 minuti. In verità, non ho guardato il tempo, ma mi sono basata sulla variazione di colore del salmone. Si lascia riposare in forno spento per due minuti, poi si divide ogni pezzo in due. Come contorno, ho preso spunto da un piatto ordinato recentemente al ristorante: si lessano al vapore alcune patate; si schiacciano grossolanamente con l'apposito attrezzo; si passano in casseruola con un pezzetto di burro e poco latte. La purea deve rimanere molto soda. Si condisce con sale. A parte, si scottano velocemente nel wok, con la sola acqua rimasta dal lavaggio, mezzo chilo di spinaci insieme ad una noce di burro aromatizzata con uno spicchio d'aglio. Dopo pochi minuti, si sala e si profuma con abbondante noce moscata. Si appoggia un anello d'acciaio ad un lato del piatto individuale, precedentemente riscaldato; si fa prima uno strato di spinaci, poi uno di patate. Vi si depone accanto il pezzo di salmone arrosto e si serve immediatamente. Anche questa è una pietanza senza glutine.

4 commenti:

  1. Adoro il salmone e la tua ricetta mi ha fatto proprio venire fame :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova il salmone con questo semplice condimento: lo zenzero regala un'incredibile freschezza e un delicato aroma di limone mentre l'aglio, quello fresco, che trovi adesso, conferisce sapore senza diventare prevaricante.

      Elimina
  2. Buonissimo, sarà pure veloce ma è davvero delizioso!!

    RispondiElimina
  3. E' davvero una ricetta comoda per quando si rientra a casa affamati e non si vuole perdere piu' di dieci minuti in cucina. Un abbraccio

    RispondiElimina