Il contenuto di questo sito può essere riprodotto dopo aver contattato l'autore solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

giovedì 3 aprile 2014

Insalata di patate novelle... come la farebbe Oprah :)

C'è una scena del film The Butler. Un maggiordomo alla Casa Bianca in cui la moglie del protagonista, impersonata da una brava Oprah Winfrey, rivela all'amica Gina il segreto della sua strepitosa insalata di patate: "Be', ti dirò come ho fatto. Ho messo un po' di aneto nell'insalata, perché ho letto su Woman's Day  che i sottaceti attutiscono il sapore mentre l'aneto lo esalta". Se non ricordo male, l'insalata del film sembrava contenere anche della maionese, che io aborro, quindi ho pensato di utilizzare il componente segreto di Oprah lasciando perdere alcuni ingredienti tipici della ricetta americana, come il latticello e la famigerata maionese. 

 INSALATA DI PATATE NOVELLE ALL'ANETO

Per 4 persone
600 g  di patatine novelle
1 scalogno
2 o 3 cucchiai di aneto fresco, tritato
1 cucchiaio di prezzemolo, tritato
sale fino

Per la vinaigrette alla senape
1 cucchiaino colmo di senape di Digione
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
pepe bianco,  appena macinato

Sbucciare le patate; è un'operazione alquanto noiosetta dato le piccole dimensioni: potete semplicemente spazzolarle con cura. Lessarle al vapore finché saranno morbide. Una volta pronte, dividerle a metà, disponendole in un'insalatiera. Salarle  e condirle immediatamente con lo scalogno tritato e la vinaigrette. Mescolare con delicatezza, spolverando con le erbe aromatiche. Volendo, alla vinaigrette si può aggiungere qualche cucchiaiata di yogurt denso. 
Io l'ho servita con le thai fish cake e la loro salsa agrodolce.

7 commenti:

  1. Buone!! Le proverò anche io con l'aneto!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. La primavera porta con se anche le favolose patate novelle che in insalata danno il meglio di sé! Un bacione :)

    RispondiElimina
  3. una ricetta che ti copierò sicuramente ! Buon we Eu, un bacione

    RispondiElimina
  4. che bella idea, ho un vaso di aneto che vorrei usare, farò delle belle patate e le condirò così domani...un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao, molto profumate e ben aromatizzate queste patate, forse il modo migliore per condirle ed esaltarle.
    baci baci

    RispondiElimina
  6. assolutamente da copiare!
    Buona domenica col sorriso carissima Eugenia :-D

    RispondiElimina
  7. Grazie infinite a tutte. A presto.

    RispondiElimina